venerdì 29 agosto 2014

Ecco il girone di Europa League


Dopo il convincente passaggio del turno ai danni dello Stjarnan, l'Inter ha conosciuto oggi i suoi prossimi avversari di Europa League. Il sorteggio non è stato benevolo nei confronti dei nerazzurri, che sono capitati in un gironi tutt'altro che banale secondo me. Abbiamo pescato il Dnipro e sappiamo benissimo che andare a giocare in Ucrania non è mai cosa semplice, sopratutto di questi tempi, il St.Etienne, tosta squadra francesce che in casa è molto temibile e lo sconosciuto Qarabag, la cui principale seccatura riguarda la lontananza, che ci costringerà a fare un lungo e stancante viaggio per andare a giocare in culo al mondo. Questo quindi è stato il nostro sorteggio. Beffardo, se pensiamo che partivamo dalla prima fascia, mentre il Torino, per esempio, partendo dalla terza fascia ha beccato un girone ben più abbordabile e meno dispendioso logisticamente del nostro. Ma tant'è, l'importante è essere tornati in Europa e se abbiamo subito la chance di confrontarci con squadre quantomeno credibili tanto meglio.

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore