domenica 2 febbraio 2014

Più forti, stop.

Bastava leggere le formazioni iniziali di Juventus e Inter per capire chi avrebbe vinto stasera. Nettamente più forti, nient'altro da aggiungere.

PAGELLE:

HANDANOVIC 5,5: un miracolo a inizio partita, poi tre gol incassati sui quali non ha grandi colpe, ma tre gol subiti sono sempre tre gol subiti.

CAMPAGNARO 4,5: ormai sono diverse settimane che gioca una schifezza e non si capisce dove abbia la testa, è un fedelissimo di Mazzarri ma se gioca così un pò di panchina gli farebbe bene.

ROLANDO 5,5: il gol nel secondo tempo non può certo bastare per avere una sufficienza a fronte di una prestazione insufficiente.

JUAN JESUS 5: tanta corsa e tanto pressing a vuoto, infiniti palloni buttati e regalati alla difesa avversaria.

JONATHAN 4: è ufficiale, è tornato il brocco che avevamo imparato a odiare. Speriamo che con l'arrivo di D'Ambrosio non lo vedremo più in campo da qui a fine stagione.

KUZMANOVIC 4: mi sta deludendo, aveva conquistato il posto da titolare dopo la prestazione nel derby, ma ora sembra esserci perso e colleziona brutte prestazioni una dopo l'altra.

TAIDER 6: tanta corsa, palloni recuperati e grinta. Sufficiente la partita dell'algerino che dovrebbe solo mostrare più personalità in fase propositiva.

NAGATOMO 4,5: partita scandalosa anche la sua. La Juventus ha dominato con Litchsteiner e Asamoah contro i nostri brocchi Jonathan e Nagatomo.

KOVACIC 6: l'unico ad avere qualità in mezzo al nostro centrocampo e a cercare verticalizzazioni e accelerate. Nel primo tempo regala una palla d'oro a Palacio che la butta fuori dallo stadio. Non vedo l'ora di vederlo giocare con Hernanes.

ALVAREZ 5: ennesima bocciatura per Alvarez, un altro giocatore rivalutato dalla cura Mazzarri e che sembra aver perso la retta via. Se continua così, panchina anche per lui. Con l'arrivo di Hernanes non ne sentiremo la mancanza.

PALACIO 3: il peggiore in campo, ha avuto tre palle gol colossali e le ha buttate tutti in curva. Veramente scandaloso da dopo Natale ad oggi ed è l'unico attaccante veramente arruolabile che abbiamo. Si dia una svegliata!

MILITO 5: entra e non incide per nulla sulla gara collezionando più fuorigioco che palloni toccati.

BOTTA 6: tanta tecnica e volontà, proviamolo dall'inizio per favore!

D'AMBROSIO 6: debutta in maglia nerazzurra in una situazione drammatica. Non sarebbe giusto dargli una insufficienza, visto che sicuro ha fatto meglio di Jonathan.

MAZZARRI 5: la Juventus è nettamente più forte, oggi c'era bisogno di un vero miracolo per uscire con almeno un punto da Torino. Impresa non riuscita.

3 commenti:

  1. No Vincenzo, non la puoi liquidare con un "più forti". Questo lo sapevano pure i sassi. Non si va a giocare a Torino contro questa Juve con questo assetto tattico e tecnico. Non hai niente da perdere e allora giocatela col coltello tra i denti, aggrediscili, mordili, falli sentire in colpa dal primo istante, strappa calzoncini e magliette, Cristo! Quel poveraccio di Palacio non si regge più in piedi. Conosco solo un giocatore la davanti che può fare reparto da solo e fare vincere partite e si chiama Ibrahimovic, altri non ce ne sono. Palacio è un'eccellente seconda punta, ma se lo spompi fisicamente non è un colosso e non puoi lasciarlo solo contro tre colossi, è pacifico e lo capisce anche un idiota ma WM no. Cosa vai a difendere se lasci Pirlo giocare libero di pensare e fermarsi il pallone metterselo giusto guardarsi intorno e calciare a colpo sicuro? Te la prendi con Kovacic, l'unico in grado di verticalizzare e di cambiar passo? Adesso tu lo vorresti vedere giocare con Hernanes, scordatelo, vedrai che papocchio con Hernanes, Cambiasso riciclato, Guarin ricacciato dentro e Kuzmanovic. Non l'hai ancora capito Vincenzo che allenatore abbiamo?.

    RispondiElimina
  2. Mah guarda vincenzo dal punto di vista tattico anche io me la sarei giocata come l'ha giocata mazzarri, non puoi pensare di giocartela a viso aperto contro una squadra piu forte della tua, già abbiamo pagato contro roma e napoli questo atteggiamento. Ieri abbiamo pagato la sostanziale differenza di rosa, la loro è nettamente superiore alla nostra che mai negli ultimi anni è stato cosi di scarso livello.

    RispondiElimina
  3. Su questo non ci piove m io da vecchio interista ti rispondo che avrei preferito perdere 6-3 ma giocarmela. Vai a difendere e becchi tre pallini, due scemi come il secondo e il terzo e il primo dove hai marcato tutti meno Pirlo. Lo sanno tutti che Pirlo libero gioca da dio mentre marcato stretto è uno dei tanti. E allora? A che serve un allenatore?

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore