mercoledì 29 gennaio 2014

Rinforzo sulle fasce, arriva D'Ambrosio


Arriverà a breve l'ufficialità del primo colpo dell'era Erik Thohir, Danilo D'Ambrosio, arrivato dal Torino per un 1.750.000 euro più le comproprietà di Benassi (attualmente al Livorno) e il giovanissimo Colombi. Il giocatore dovrebbe firmare un contratto fino al 2018 con ingaggio di poco più di 1 milioni di euro a stagione. Dopo quasi quattro anni, D'Ambrosio lascia il Torino da capitano per approdare in una realtà ben diversa, decisamente più ambiziosa dove l'obiettivo non è la salvezza, ma il raggiungimento di obiettivi importanti. L'era Thohir è iniziata con un giocatore italiano, giovane che ha fatto molto bene nel suo precedente club, il tutto a costi molto contenuti sfruttando il fatto che a Giugno il giocatore si liberava a costo zero. Arriva quindi finalmente il rinforzo tanto atteso da Mazzarri per le fasce. D'Ambrosio può giocare sia a destra che a sinistra e ha un obiettivo chiaro, diventare al più presto il titolare della fascia. Tra Jonathan (più probabile) e Nagatomo, chi sarà a lasciargli il posto? Benvenuto Danilo! In attesa di ulteriori colpi di mercato...

4 commenti:

  1. Tu ti congratuli, io dico Pazzesco! D'Ambrosio a giugno sarebbe potuto arrivare a costo zero, invece la banda Bassotti lo va a prendere dal Toro adesso (e llo paga 1,750 milioni) più i sei o sette milioni che occorreranno per riportare a casa uno come Benassi che è fortissimo e ci servirà come il pane e che è uscito dalle nostre giovanili. Siamo la barzelletta di tutti, anche in Europa. L'affare Pereyra non ha insegnato nulla. Ma Branca, Ausilio e Fassone sono stipendiati a mezzo da Juventus e Milan?

    RispondiElimina
  2. Guarda Vincenzo che leggendo il comunicato ufficiale sul sito del Torino pare che in cambio di D'Ambrosio abbiamo dato solo Colombi in prestito con diritto di riscatto della metà... Non è proprio citato Benassi...

    RispondiElimina
  3. Lo apprendo adesso da te e me ne compiaccio, perché Benassi è come Mbaye, non si può mettere sul mercato. Per Mbaye addirettura si sarebbe trattato di cessione definitiva, il che sarebbe stato un autentico suicidio. Sembra che Thohir abbia le idee chiare: D'Ambrosio dentro subito, Mbaye resta -per ora- in prestito al Livorno; idem per Benassi e Hernanes arriva in cambio di soldi. Se fosse così sarebbe un bel segnale di cambio di direzione della barca.
    Era ora vivaddio!

    RispondiElimina
  4. Sicuramente un buon acquisto considerando anche gli elementi che abbiamo in quel ruolo. Sui costi... sorvoliamo. :-)

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore