giovedì 21 febbraio 2013

Passeggiata in Romania... in attesa del derby

L'Inter dopo la vergognosa partita giocata a Firenze è tornata alla vittoria in trasferta contro il Cluji, dopo il 2-0 dell'andata. Il risultato finale è stato abbastanza ampio, un bel 0-3, anche se i romeni avrebbero meritato almeno un gol ma si sono trovati davanti un portierone come Handanovic. in vista del derby e considerando il doppio vantaggio dell'andata, mi sarei aspettato un bel turn over da parte di Stramaccioni, nonostante l'infinita lista di infortunati che ormai ci accompagna da tre anni a questa parte. Invece no, dentro tutti i titolari che già contro la Fiorentina era spompati. Speriamo che questa mossa, vittoriosa per stasera, non risulti un'arma a doppio taglio in ottica derby, perchè già come stiamo messi ora partiamo assolutamente svantaggiati, se ci arriviamo pure con sfiancati allora è meglio che non ci presentiamo proprio. Stramaccioni ha fatto le sue scelte, spero di non dovermi ritrovare domenica sera qui a dover criticare le scelte del mister. Intanto con i gol di Guarin (doppietta) e Benassi (al primo gol in nerazzurro e in Europa), l'Inter ha superato l'ostacolo Cluji qualificandosi per il prossimo turno dove affronteremo il Tottenham di Gareth Bale. Non sarà certo una passeggiata, ma sicuramente sarà bello tornare a giocare una sfida dal sapore di Champions. Intanto pensiamo al derby, sperando che Ranocchia sia della partita...

PAGELLE:

HANDANOVIC 7: grande partita di Handanovic che ha salvato la porta nerazzurra in diverse occasioni con grandissime parate.

ZANETTI 6: si limita a fare il compitino, nulla più.

RANOCCHIA 6,5: buona gara di Ranocchia che a fine partita ha dovuto lasciare il campo per un infortunio. Speriamo ci sia nel derby.

JUAN JESUS 6: qualche sbavatura tattica, ma tutto sommato disputa una buona gara.

PEREIRA 6: corre e lotta, ma tecnicamente è veramente discutibile. Altro che undici milioni.

GUARIN 7: man of the match con una doppietta facile facile, ma ha la bravura di trovarsi sempre al posto giusto al momento giusto.

KOVACIC 6: primo tempo opaco, ripresa decisamente meglio.

CAMBIASSO 6: rispetto a Firenze almeno se non la corsa ci mette l'intelligenza tattica e la visione di gioco.

ALVAREZ 6: una giocata sontuosa in occasione del primo gol nerazzurro, ma tanta buona volontà, ma molto fumoso.

CASSANO 6: regala un gioiello sui piedi di Benassi, per il resto corricchia senza sprecare troppe risorse.

PALACIO 6: sempre pronto a dare profondità alla squadra, è proprio con un gran movimento che da il via libera al vantaggio nerazzurro, servendo un generoso assist a Guarin.

BENASSI 6,5: entra, da corsa e dinamicità al centrocampo e segna il suo primo gol in nerazzurro. Merita decisamente più considerazione da parte di Stramaccioni.

PASA 6: altro giovane della primavera che mi ha ben impressionato nelle sue rare uscite in prima squadra.

MBAYE S.V.

STRAMACCIONI 5,5: abbiamo giocato con tutti i titolari mettendo seriamente a rischio il derby, e abbiamo vinto senza però far vedere chissà quale bella trama di gioco rischiando tra l'altro diverse cose in fase difensiva. Non sufficiente.

1 commento:

  1. Speriamo che Stramaccioni faccia le cose giuste stasera, perché ci giochiamo la Champion, anche se tanta strada ancora è da fare. Abbiamo anche la tegola Ranocchia, che si aggiunge alla tegola Milito. Insomma superato il turno con la perdita definiva di Milito e con quella temporanea, ma quanto lunga, di Ranocchia. Conveniva non giocarle ste due partite.
    Non mi fa paura il Milan, mi fa paura l'Inter.

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore