giovedì 3 gennaio 2013

Continua il progetto giovani... con Rocchi!

Ancora non è chiara quale sia l'idea che i nostri dirigenti hanno riguardo al concetto di "giovane". Con l'arrivo di Stramaccioni si è tanto parlato di questo nuovo ciclo Inter che doveva nascere a partire dai giovani, soprattutto quelli della primavera che avevano fatto cose pazzesche l'anno scorso sia in Italia che in Europa. Ma se in estate Crisetig viene mandato a fare tribuna in serie B, Poli non viene riscattato, Duncan viene lasciato a dominare tra i primavera per far posto a giocatori come Gargano (28 anni) e Mudingayi (30 anni), allora c'è evidentemente qualcosa che non va. A conferma della confusione che regna sovrana tra i nostri uomini mercato, il progetto giovani è ripartito alla grande in questo appena iniziato 2013 con l'arrivo di Tommaso Rocchi, fenomeno di ben 35 anni suonati, che non scende in campo da non so più quanto tempo e nella Lazio era finito a fare il panchinaro di lusso, superato nelle gerarchie da gente del livello di Kozak. Non voglio neanche sapere quanto lo abbiamo pagato tra indennizzo alla Lazio e ingaggio, perchè operazioni del genere sono scandalose già solo a pensarle. E con questo grande acquisto, sarà tolto ulteriore spazio ai nostri giovani Livaja, Alvarez e Coutinho che già fino ad ora hanno giocato col contagocce. E' chiaro a questo punto, comunque, che in società non sanno veramente più cosa significhi progetto giovani. Qualcuno glielo ricordi, per favore.

3 commenti:

  1. www.pianetasamp.blogspot.com

    Io credo che la società nerazzurra avesse estrema urgenza e necessità di un vice Milito già pronto, che aspetti con calma il suo turno senza rompere le scatole e che possa venir bene per l'Europa League ( mi sembra che Rocchi non fosse inserito nella lista della Lazio ma potrei sbagliarmi...) per cui si è deciso di puntare sull'usato sicuro, è una scelta che secondo me si può anche comprendere, non comprendo invece quella personale di Rocchi che ha deciso di passare gli ultimi anni di attività agonistica giocando col contagocce...ciao!

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione, se oltre a Rocchi dovessero arrivare anche gli altri trentenni di cui si sente tanto nominare, il lavoro tanto proclamato in estate a favore dei giovani andrebbe proprio a farsi benedire.
    Siamo un mistero.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  3. Ancora più stupida questa operazione ora che al 100% tornerà anche Longo, che non potrà andare in prestito da nessun'altra parte... Non si poteva puntare su di lui come vice Milito risparmiando soldi per un pensionato e investendo sul futuro? mah...

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore