lunedì 30 luglio 2012

Castaignos torna in Olanda

In linea con le nuove politiche societarie volte al ringiovanimento della rosa nerazzurra, è stata appena ufficializzata la cessione del giovane Luc Castaignos al Twente dopo una sola annata in nerazzurro, condita da sei presenze e un gol pesantissimo contro il Siena. Il giovane olandese fu preso l'estate scorsa facendo capire che la società puntava molto sul suo talento. Poi Gasperini lo faceva giocare ala, Ranieri diceva che si allenava meglio di tutti ma "non poteva giocare" e l'infortunio coinciso con l'arrivo di Stramaccioni non gli hanno permesso di esprimere le sue qualità. Un annata non certamente brillante per Castaignos che, nelle sue poche uscite, ha mostrato grande senso della posizione e dello smarcamento ma poca freddezza sotto porta. Non poche sono state, infatti, le volte in cui l'ho mandato a quel paese per gli errori sotto porta. Ma a un giovane talento come lui bisognava assolutamente dare più chance e più tempo. Invece, dopo dodici mesi, torna in Olanda per 6 milioni di euro, che costituiscono sì una buona plusvalenza, ma anche l'ennesima sconfitta della società sulla gestione dei giovani talenti. Chi sarà il prossimo?

2 commenti:

  1. www.pianetasamp.blogspot.com

    Sinceramente non lo conosco quindi non mi esprimo ma vista la giovane età e l'esiguo numero di presenze racimolato scaricarlo subito è stato forse affrettato, evidentemente in società avranno pensato che da Castaignos più di tanto non si potrà ottenere quindi hanno preferito monetizzare subito...il tempo ci dirà...ciao!

    RispondiElimina
  2. Beh secondo me aveva la stoffa per mostrare qualcosa in più

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore