martedì 13 marzo 2012

Onore ai nostri ragazzi

Usciamo dalla Champions, ma lo facciamo a testa alta. L'Inter, dopo lo 0-1 beffa dell'andata, subisce un secondo scherzo dalla sfortuna, che regala al Marsiglia un gol incredibilmente fortunoso ancora una volta a novantesimo scaduto. Il tutto in una gara controllata ampiamente dai nerazzurri che nel primo tempo meritavano almeno un doppio vantaggio se non fosse stato per i miracoli del portiere francese. La squadra di Deschamps non ha fatto altro che buttarsi a terra in continuazione con l'obiettivo di perdere più tempo possibile. Nella ripresa finalmente i giocatore di Ranieri riescono a trovare il gol del vantaggio con Diego Milito, fino al gol beffa del Marsiglia, forse al secondo tiro in porta in tutta la gara. Nonostante il gol subito che, di fatto, ha eliminato l'Inter dalla Champions, i nostri ragazzi hanno trovato la forza di ributtarsi in avanti e trovare il gol vittoria su calcio di rigore con Pazzini, che è tornato al gol dopo non so più neanche quanto tempo. Una grande partita dell'Inter conclusa con una vittoria, ma con l'eliminazione dalla Champions. Ma stasera non provo alcuna rabbia o delusione, ma anzi sono orgoglioso dei ragazzi che sono scesi in campo e hanno onorato la maglia. Tutti dal primo all'ultimo, hanno dato il massimo e solo la sfortuna ci ha impedito di superare alla grande il turno. Onore ai nostri ragazzi.

JULIO CESAR 6:
il Marsiglia fa due tiri in porta, sul primo fa un miracolo sul secondo non può nulla.

MAICON 6:
ha corso tantissimo sulla fascia, anche se non è riuscito a essere incisivo nelle sue scorribande.

LUCIO 5:
fino al novantesimo anche lui ha giocato una buona partita, ma l'intervento scomposto con cui ha affrontata quel maledetto pallone che poi è finito in fondo alla rete gli abbassa pesantemente la votazione.

SAMUEL 6,5:
anche stasera ha mostrato il grandissimo difensore che è. Il Marsiglia non riesce mai a superare la sua zona di campo.

NAGATOMO 6:
dopo un primo tempo in difficoltà contro un avversario davvero ostico e rapido, cresce di rendimento disputando una buonissima ripresa.

STANKOVIC 6,5:
io non lo avrei voluto in campo, ma mi ha fatto ricredere con una grande prestazione in cabina di regia.

ZANETTI 6,5:
non è stato continuo per tutti i novanta minuti, ma ha giocato col cuore dall'inizio alla fine trascinando la squadra.

POLI 5,5:
non ha giocato una grandissima gara, però ha comunque corso tanto fornendo una prestazione di sacrificio.

SNEIJDER 5,5:
con un gol clamorosamente mancato (complice la solita sfortuna) non riesce poi a incidere sulla gara, facendo un passo indietro rispetto alla gara di Verona. Speriamo che l'infortunio non sia nulla di grave.

FORLAN 5,5:
l'uruguaiano fa sempre tanto movimenti sugli esterni e in profondità e questo favorisce il gioco di squadra, ma non riesce a incidere in zona gol.

MILITO 7:
in Champions il suo gol non manca mai, e se non fosse stato per un miracoloso Mandanda ne avrebbe fatti addirittura due.

OBI 6,5:
il nigeriano ha avuto un impatto strepitoso sulla gara. Bravo!

PAZZINI 6:
la sufficienza è per il rigore conquistato nel finale e concretizzato. Ma deve fare molto di più.

CAMBIASSO S.V.

RANIERI 6:
stavolta la squadra ha giocato bene e non meritava l'eliminazione.

8 commenti:

  1. Abbiamo sicuramente disputato un'ottima gara e ho visto un'Inter convincente come non succedeva da un pò.
    Ma contro questo Marsiglia (decisamente mediocre) dovevamo centrare la qualificazione. E non esserci riusciti non depone a nostro favore.

    www.calciorum.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. secondo me invece abbiamo giocato male, mi aspettavo tutt'altra gara, tutta d'attacco, vabbé è andata anche questa. Per me Maicon e Nagatomo nettamente insufficienti.
    annata triste.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  3. Secondo me a tratti abbiamo giocato veramente bene;siamo SFORTUNATI su quelle due palle goal, che 9 su 10 finiscono sempre in fondo alla rete... vabbè è inutile recriminare, guardiamo avanti e cerchiamo di concludere alla meglio questa cavolo di stagione... CMQ BRAVISSIMI I NOSTRI RAGAZZI CHE HANNO MESSO IN CAMPO ORGOGLIO E CUORE... SEMPRE FORZA INTER <3

    RispondiElimina
  4. Esattamente Nicola! E' incredibile come i nostri tiri pare non vogliano proprio entrare in porta mentre gli avversari al primo tiro la buttano dentro.

    Inoltre ieri il migliore in campo del Marsiglia è stato il portiere, e ho detto tutto.

    RispondiElimina
  5. Finito un super ciclo. Comunque grazie di tutto. #Amala.

    Ciao. :)

    RispondiElimina
  6. male anche ieri, rifondazione!

    RispondiElimina
  7. Non ho voluto scrivere l'articolo su Inter - Atalanta perchè avrei dovuto ripetere ancora una volta le stesse cose e sinceramente mi annoiavo.

    Ranieri deve essere cacciato subito! E' un incompetente...

    RispondiElimina
  8. Buongiorno

    Rifacciamoci con i "Stramaccioni Boys" ormai una realtà per il nostro futuro e...perchè no per il presente.

    Se vi interessa su "Quelli che l'Inter..." è pubblicata una interessante ed esclusiva intervista a Bedy Moratti. Vi aspetto

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore