lunedì 3 ottobre 2011

Top e Flop del campionato: Giovinco Leader!

TOP:

1) Sebastian Giovinco: la formica atomica, sempre più leader del Parma, trascina i compagni a una importante e bella vittoria sul Genoa grazie a una deliziosa doppietta. Il primo gol è classe pura, il secondo è su un rigore, guadagnato dallo stesso Giovinco con una grande giocata in area.

2) Claudio Marchisio: nel big match tra Juventus e Milan, alla fine dei novanta minuti, lui risulta il migliore in campo coronando una prestazione di grinta e corsa con una doppietta che affonda i rossoneri.

3) Luis Enrique: ha subito tante critiche in questo inizio di stagione, ma ieri finalmente la Roma ha mostrato il gioco che lui ha in mente e, sinceramente, è stato un piacere vederli.

FLOP:

1) Gianluca Rocchi: il più scandaloso e imbarazzante della giornata è stato senza dubbio l'arbitro Rocchi che con una direzione scandalosamente di parte ha condannato l'Inter alla sconfitta contro il Napoli.

2) Cristian Abbiati: il portiere del Milan conquista il secondo posto grazie alla superpapera che ha condannato definitivamente il Milan alla sconfitta contro la Juventus. Una papere alla Dida.

3) Marco Di Vaio: sarà il poco feeling con l'allenatore, sarà il carisma dell'eccentrico Diamanti, ma il Di Vaio di questo inizio stagione è lontano parente di quell'attaccante che faceva paura a qualsiasi difesa della serie A. Il Bologna continua a perdere e lui a giocare malissimo.

2 commenti:

  1. www.pianetasamp.blogspot.com

    Io un posticino tra i flop per Mutu l'avrei trovato:-)...ciao!

    RispondiElimina
  2. Ci sarebbe potuto anche entrare visto il rigore sbagliato, hai ragione.

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore