lunedì 19 settembre 2011

Top e Flop del campionato: Straordinario Cavani!

TOP:

1) Edinson Cavani:
nel posticipo serale tra Napoli e Milan, El Matador si è preso tutta la scena trascinando gli azzurri a una roboante vittoria sul Milan con una bellissima tripletta. Che sia davvero l'anno della consacrazione per lui?

2) Sebastian Giovinco:
il Parma vince grazie alla doppietta del piccolo numero dieci, che sta diventando sempre più leader di questa squadra. Il rosso finale non intacca la sua prestazione, che è valsa tre punti d'oro per la squadra.

3) Juan Cuadrado:
nella bella vittoria del Lecce sul Bologna, il difensore colombiano merita una citazione per la sua ottima prestazione. In particolare, in occasione del raddoppio giallorosso, la sua galoppata in contropiede è stata irresistibile.

FLOP:

1) Alexandre Pato:
il peggiore flop della settimana è stato il brasiliano del Milan che, dopo il bellissimo gol al Camp Nou, si è letteralmente perso tra le maglie del Napoli senza riuscire mai a indovinare una giocata, che sia un tiro, un dribling o semplicemente un passaggio.

2) Riccardo Montolivo:
al secondo posto troviamo l'ormai ex capitano della Fiorentina che, forse distratto dalle vicende relative al rinnovo del contratto, ha disputato con la maglia viola una prestazione opaca, nervosa e insufficiente. Se ha perso le motivazioni, non era meglio cambiare subito aria?

3) Alexandros Tzorvas:
il portiere del Palermo chiude il podio dei flop della settimana per colpa di quel gol subito nell'anticipo contro l'Atalanta che è costata la sconfitta ai rosanero. Subire gol in quel modo sul proprio palo è da brocchi veri.

2 commenti:

  1. Cavani protagonista indiscusso di questa giornata. Ma il grande flop di giornata più che Pato è il portiere rosanero. Neanche io avrei preso un gol del genere.

    Ciao!!

    RispondiElimina
  2. COMMENTO CHE NON C'ENTRA CON QUESTO POST:

    GASPERINI FUORI DAI COGLIONI...
    GIOCATORI, FUORI LE PALLE...
    3-1 CON IL NOVARA E' UN INCUBO...
    CON CHI PERDEREMO LA PROSSIMA???

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore