lunedì 12 settembre 2011

Top e Flop del campionato: Grande Miccoli

Con il campionato ricomincia anche la rubrica "Top e Flop del campionato".

TOP:

1) Fabrizio Miccoli: il numero 10 rosa ha trafitto con una doppietta la porta difesa da Julio Cesar nel posticipo di ieri sera. In particolare il secondo gol è stato tanto bello quanto importante, dato che è arrivato nel momento migliore dei nerazzurri.

2) Andrea Pirlo: il nuovo faro del centrocampo bianconero ha messo in mostra tutte le sue magnifiche qualità di regista contro un seppur inesistente Parma. Due assist al bacio e tante giocate all'altezza del suo nome.

3) Maxi Moralez: l'Atalanta deve recuperare sei punti di penalizzazione e ottenere un punto in casa del Genoa è stato importantissimo. Merito di tutto ciò, Maxi Moralez che si è presentato al campionato italiano con una bella doppietta.

FLOP:

1) JULIO CESAR: il primo posto dei Flop se lo aggiudica il portiere dell'Inter che, con una dormita pazzesca nel finale di partita col Palermo, si fa fare due gol da trenta metri condannando l'Inter alla sconfitta e a tante (spesso troppe) critiche.

2) JOSE' ANGUEL: fino a metà ripresa era stato il migliore in campo della Roma, poi regala il gol a Conti e si fa espellere. Peccati di gioventù, ma ha il tempo e il talento per rifarsi con gli interessi.

3) LULIC: il giovanissimo laziale chiude il podio dei Flop della settimana. Infatti, entrato nella ripresa di Milan - Lazio, ha sbagliato tutti i palloni che gli sono capitati tra i piedi. La voglia è tanta, la confusione e la frenesia troppa.

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore