domenica 17 luglio 2011

Inter, 6-1 bis!

You need to install or upgrade Flash Player to view this content, install or upgrade by clicking here.

L'Inter bissa e conclude anche la seconda amichevole precampionato con il risultato di 6-1. Gasperini contro il Mezzocorona (squadra di serie D) ha provato un 3-4-3 con Castellazzi in porta, Ranocchia Chivu e Caldirola in difesa, Santon Stankovic Sneijder e Obi in mediana e tridente d'attacco con Alvarez, Eto'o e Pandev. I primi sessanta minuti circa di partita sono andati molto bene, con la squadra che sta assimilando pian piano i nuovi dettami tattici del mister. Sulle fascie abbiamo lavorato bene, Sneijder in mezzo al campo ha fatto girare la squadra alla grandissima anche se, a mio avviso, in quel ruolo non può giocarci in partite più serie dove c'è anche da rincorrere gli avversari. Davanti Pandev e Eto'o hanno giocato una ottima partita mentre Alvarez ha segnato una bella doppietta (bellissimo il secondo gol) ma soprattutto nel primo tempo mi è sembrato un pò in difficoltà. La difesa a tre è da testare in gare dalla maggiore complessità dato che il Mezzocorona non ha praticamente quasi mai attaccato. Dal sessantesimo in poi sono entrati tutti i ragazzi della primavera e il livello della partita si è appiattito, con il Mezzocorona che ha trovato il gol della bandiera grazie a una dormita colossale di Viviano, che evidentemente ha la testa altrove (destinazione Genoa imminente?). Tra i giovani penso che Bessa sia stato il migliore, grande padronanza tecnica e ottima visione di gioco. Castaignos è stato invece molto deludente, totalmente fuori dal gioco, lento, impacciato e sciupone sotto rete. E' ancora giovanissimo e deve lavorare ancora tanto per poter esprimere tutto il talento di cui si parla. L'importante è non mettergli troppe pressioni addosso. Ricapitolando, oggi sono andati a rete nell'ordine Pandev, Eto'o, Sneijder, Alvarez, Pandev e ancora Alvarez. Il gol più bello è stato sicuramente l'ultimo di Alvarez che ha infilato il portiere avversario con un micidiale sinistro sotto il sette. Continuiamo a lavorare, in attesa del rientro degli argentini che hanno concluso subito la loro avventura in Coppa America. Forza Inter!

1 commento:

  1. Fino ad ora è stato tutto piuttosto piacevole da vedere...ma non c'è nulla su cui esaltarsi, anche se Sneijder ed Eto'o sono sempre dei fenomeni. Condivido tutto quello che ha scritto; alla prossima, ciao.

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore