lunedì 2 maggio 2011

Top e Flop del campionato: Grande Pazzini!

TOP:

1) Giampaolo Pazzini: il migliore giocare della settimana è l'attaccante nerazzurro al quale bastano una decina di minuti di partita per capovolgere il match e portare l'Inter a una grande vittoria in rimonta grazie alla sua doppietta. Se servito a dovere, di testa e in acrobazia è fenomenale.

2) Alessio Cerci: l'ala destra mancina di piede della Fiorentina sembra aver trovare la sua dimensione ideale. Contro l'Udinese è devastante collezionando un assist e due goal. Un bottino decisamente ottimo.

3) Roma: la squadra di Montella si aggiudica l'ultimo posto dei top essendo riuscita a portare a casa una importante vittoria contro il Bari nonostante la doppia inferiorità numerica. Tre punti che potrebbero dire molto per il finale di stagione giallorosso.

FLOP:

1) Salvatore Sirigu: nella sciagurata debacle del Palermo a Parma, il portiere dei rosanero merita la palma di peggiore in campo avendo prima regalato il vantaggio ai padroni di casa rinviando il pallone su Dzemaili, poi concedendo il gol che ha chiuso la partita con una uscita a dir poco dilettantistica.

2) Francesco Guidolin: al secondo posto con la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare entra il tecnico dell'Udinese che senza Sanchez sembra aver perso di mano la situazione. Andare a giocare poi con una sola punta relagando Denis in panchina è una mossa non da vincente.

3) Cesena: al terzo e ultimo posto dei flop ci va la squadra di Ficcadenti che dopo aver controllato e approfittato della giornata no dell'Inter, si è rilassata sugli allori facendosi recuperare due gol nel recupero perdendo tre punti che potevano significare la salvezza. Per loro ci sarà ancora tanto da lottare.

4 commenti:

  1. Non sono d'accordo sulla Roma. Ha fatto una partita talmente penosa che non meriterebbe menzione alcuna, mentre De Rossi e Perrotta li piazzerei al posto del povero Cesena: due picchiatori patentati che hanno lasciato in 9 una squadra già allo sbando di suo..

    RispondiElimina
  2. La partita della roma non l'ho potuta vedere quindi mi sono orientato solo guardando il tabellino e vincere in nove uomini mi sembrava una grande impresa.

    Però hai ragione, De Rossi soprattutto l'avrei potuto mettere nei flop.

    RispondiElimina
  3. www.pianetasamp.blogspot.com

    Ingeneroso citare Guidolin e il Cesena: il primo, comunque andrà a finire, è stato protagonista di una stagione esaltante, fino a poche settimane fa l'Udinese giocava di gran lunga il miglior calcio d'Italia mentre il Cesena ha comunque disputato una buonissima gara che non meritava di perdere...ciao!

    RispondiElimina
  4. Ciao Andrea, la classifica dei top e dei flop la faccio settimana per settimana e stavolta Guidolin ha toppato alla grande, nonostante un bel pò di partite fa la sua squadra giocasse un gran calcio.

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore