lunedì 14 febbraio 2011

Top e Flop del campionato: superbo Napoli


TOP:

1) Napoli: la squadra di Mazzarri merita il primo posto nella classifica dei top per come si sta imponendo da grande squadra in questo campionato. Nella sua corsa verso il Milan, la squadra partenopea ha affrontato a viso aperta la Roma all'Olimpico portando a casa una prestigiosa vittoria con il solito Cavani sugli scudi.

2) Fiorentina: bentornata Fiorentina. Dopo un lungo periodo di difficoltà, la viola è riuscita a fare il colpaccio in casa del Palermo. Addirittura quattro sono i gol della squadra di Mihajlovic che è riuscita a rimontare per ben due volte lo svantaggio per poi prendere decisa la strada della vittoria.

3) Francesco Lodi: all'ultimo posto del podio il trequartista del Catania Lodi che con due bellissime punizioni ha regalato la vittoria alla sua squadra e, molto probabilmente, salvato la panchina di Simeone. Provvidenziale.

FLOP:

1) Pasquale Marino: l'allenatore del Parma ha completamente perso il senno presentandosi a San Siro contro un Milan con l'acqua alla gola schierando un trequartista e due punte di peso come Crespo e Amauri. Il 4-0 subito è solo una conseguenza di una scelta tattica folle.

2) SAMUEL ETO'O: quel gol mangiato a porta vuota e il liscio a tu per tu con Buffon che sono costati la sconfitta all'Inter meritano il secondo posto dei flop. Dal camerunense certi errori non te li aspetteresti mai.

3) Rosi e Lavezzi: due sputi in faccia alla sportività per meritarsi tre giornate di squalifica. Vergogna e complimenti sentit...

3 commenti:

  1. www.pianetasamp.blogspot.com

    Caspita come sei ingeneroso con Eto'o: è tutto l'anno che dà il bianco e per una partita storta me lo metti già sul banco degli imputati?
    Sei incontentabile Vincenzo!:-)...ciao!

    RispondiElimina
  2. Ciao Andrea,

    la classifica dei top non è una sentenza definitiva, ma un giudizio di quanto squadre e calciatori hanno fatto nell'ultimo turno di campionato e Eto'o con quei due clamorosi errori ha condannato l'Inter alla sconfitta. Ahimè, è la verità...

    Avrei voluto mettere tra i top la Samp, ma ha trovato di fronte un Bologna un pò troppo molle e quindi me la tengo per la prossima volta. ;)

    RispondiElimina
  3. Sempre ottimo Vincenzo ;) Condivido le tue scelte. Eto'o ha sbagliato un goal "grande come una casa" troppo facile per fare un errore così, in quel preciso contesto. Come dici tu, nessuna sentenza, un giudizio sulla giornata appena trascorsa!.
    Direi che al Top ci sta, di diritto, il Napoli!.
    Ciao Vincenzo ;)
    Sergio

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore