domenica 20 febbraio 2011

Top e Flop del campionato: grande Genoa!

TOP:

1) Genoa: la squadra di Ballardini chiude il primo tempo sotto di tre gol ma nella ripresa mostra un carattere di ferro e raggiunge una spettacolare rimonta portando a casa la vittoria per 4-3.

2) Alexandre Pato: il giovane attaccante del Milan, spesso rilegato ai margini della squadra da Allegri, entra e risolve la partita per i rossoneri con una giocata superba. In una squadra senza gioco, le individualità sono fondamentali e Pato oggi ha dimostrato di esserlo per il Milan.

3) Hernanes: il trequartista della Lazio ha letteralmente fatto impazzire la difesa del Bari. Non solo il bel gol partita, ma tanti dribling ubriacanti, tiri e giocate di classe. L'uomo in più della squadra di Reja.

FLOP:

1) Juventus: come volevasi dimostrare, il campionato dei bianconeri è finito dopo la mediocre vittoria sull'Inter. Il Lecce domina la gara e batte per 2-0 la Juventus senza rubare nulla.

2) Claudio Ranieri: l'ormai ex tecnico della Roma aveva da tempo perso ogni controllo sulla squadra e la disastrosa serie di risultati negativi non è altro che la conferma di tutto ciò. Con ben tre gol di vantaggio, non è stato in grado di disporre la squadra in modo da gestire il risultato, ma addirittura si è fatto rimontare fino a perdere la partita. Le dimissioni hanno solo anticipato l'ennesimo esonero della sua carriera. Perdente nato.

3) SANTIAGO GARCIA: il giovane giocatore del Palermo chiude la classifica dei flop della settimana. Al suo debutto da titolare con la maglia rosanero ottiene la sua prima espulsione in Serie A condannando i compagni di squadra a soffrire gli attacchi del Bologna fino al tracollo finale segnato dal gol di Paponi. Chi ben comincia...

1 commento:

  1. Grazie Genoa è il primo pensiero. Inter gol in fuorigioco ma se pensiamo al gol di mano di Robinho.saluti laziali

    http://mondobiancoceleste.blogspot.com

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore