lunedì 31 gennaio 2011

Scambio Nagatomo - Santon all'ultimo minuto.

Il mercato invernale dell'Inter si è chiuso con tanti movimenti dell'ultimo minuto. Dopo l'ultima pessima prestazione di Davide Santon, la società ha capito che il giovane talento nerazzurro aveva bisogno di giocare con continuità per ritrovarsi e allora ha costruito uno scambio di prestiti con il Cesena, con il giapponese neo campione d'Asia Nagatomo all'Inter. Per l'ex Cesena, i nerazzurri hanno anche un diritto di riscatto a 4 milioni per giugno. Questa operazione può essere positiva per diversi aspetti, primo tra tutti la possibilità di ritrovare il vero Santon, quello che ha 18 anni ha annullato l'allora giocatore più forte del mondo, Cristiano Ronaldo. Buona fortuna allora Davidino e benvenuto Nagatomo, che mi convince davvero poco. In uscita anche Nelson Rivas che è stato ceduto in prestito alla squadra ucraina Dnipro. In entrata infine è stato ultimato l'acquisto di Luc Castaignos per poco meno di tre milioni di euro. Un talento purissimo, definito l'Henry d'Olanda, che si aggregherà all'Inter solo a giugno, dopo altri sei mesi d'esperienza nel Feyenoord, dove a 18 anni ha già conquistato il posto da titolare con ben sei gol all'attivo fino ad ora.

8 commenti:

  1. Nagatomo non so proprio chi sia e che tipo di giocatore sia...speriamo in bene.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  2. Nwakwo invece è andato al Parma dove potrà farsi le ossa.

    RispondiElimina
  3. Il futuro ci dirá...sia sul giapponese ,sia su Santon !

    RispondiElimina
  4. Ma Pazzini? mamma mia che partita. Cmq anche Nagatomo sarà nel tempo un ottimo acquisto. ciaooo


    vi aspetto su facebook per incrementare le visite.

    RispondiElimina
  5. Nagatomo avrà il numero 55. Che numero strano.

    RispondiElimina
  6. www.pianetasamp.blogspot.com

    Giusta la scelta di mandare Santon a giocare con continuità, all'Inter ora come ora mi dava la sensazione di aver perso la fiducia nei suoi mezzi, e ottima l'acquisizione di Nagatomo che nel girone d'andata ha messo in mostra buone qualità, una mossa commercialmente anche molto intelligente...avete fatto un mercato di riparazione coi fiocchi rimediando alla grande all'incomprensibile immobilismo estivo...ciao!
    P.S: Vincenzo non so se è un problema solo mio ma ultimamente faccio molta fatica a visualizzare il tuo blog, ho l'impressione che sia troppo pesante...

    RispondiElimina
  7. Andrea vedrò cosa posso fare! Grazie per la segnalazione!

    RispondiElimina
  8. Per quanto mi riguarda è quasi un perfetto sconosciuto. Lo conosceremo probabilmente già da domani sera.

    Ciao Vincenzino. :)

    LeNny

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore