martedì 18 gennaio 2011

Recupero col Cesena per recuperare sul Milan

Come ben ricorderete, lo scorso Dicembre l'Inter volò ad Abu Dabhi per salire sul tetto del mondo, chiudendo in questo modo un anno fantastico e indimenticabile. In quel periodo i nerazzurri saltarono due gare di campionato con il Cesena e con la Fiorentina e domani sera verrà giocato il primo recupero a San Siro contro i bianconeri dell'interista Giaccherini. Vincere i due recuperi sarebbe di fondamentale importante dato che ci lancerebbe a meno tre punti dal Milan che sta iniziando a farsela sotto vedendo la prepotente risalita dei nerazzurri. Inter - Cesena è senza dubbio più abbordabile della gara contro la Fiorentina, ma non dobbiamo per questo sottovalutare l'avversario. Basti ricordare che il Cesena ha battuto il Milan a inizio campionato e ha perso immeritatamente l'ultima partita con la Roma a causa di gravissimi errori arbitrali. Per questo dovremo scendere in campo con la massima concentrazione, la giusta cattiveria agonistica e mettere sotto il Cesena portando a casa i tre punti che ci porterebbero momentaneamente a meno sei dai rossoneri. Leonardo farà un pò di turn over in vista della gara ben più ostica (almeno sulla carta) in casa dell'Udinese. Thiago Motta di fatto non è stato convocato mentre torna in lista il ribelle (e si spera partente) Muntari. In difesa potrebbe scendere in campo Ranocchia dal primo minuto al fianco di Lucio con Maicon e Chivu a completare la difesa davanti Castellazzi. A centrocampo potrebbe scendere in campo Mariga mentre resta in ballo l'ipotesi Pandev o nel tridente o dietro le punte. Per quanto riguarda gli avversari, bisognerà fare attenzione alla velocità di Giaccherini che si troverà di fronte un rinato Maicon, alla fantasia di Jimenez (scarto nerazzurro) e ai tiri dalla distanza di Parolo. L'obiettivo minimo è la vittoria, non possiamo sbagliare questo appuntamento perchè c'è una rimonta da compiere e siamo sulla strada giusta. Recupero col Cesena per recuperare sul Milan.

4 commenti:

  1. Bravo Vincenzo ;)
    Dobbiamo vincere ad ogni costo, scendere in campo come contro il Bologna, emotivamente carichi ed aggressivi, far paura subito al Cesena, perchè è una squadra ostica e sempre coraggio può diventare veramente difficile.
    Dobbiamo pensare di partita in partita e questa è una delle tante finali da vincere!
    Vamos! ;)
    ciao
    Vincenzo
    IoInterista

    RispondiElimina
  2. Un solo risultato ammesso!
    Avanti tutta!
    Ciao e alla prossima.

    RispondiElimina
  3. Ho la terribile sensazione che finirà in pareggio :'(

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore