sabato 29 gennaio 2011

Muntari torna in Inghilterra. Ciao Sulley!

E' arrivata l'ufficialità del passaggio in prestito con diritto di riscatto di Sulley Muntari al Sunderland. Il centrocampista ghanese lascia così l'Inter dopo due stagioni e mezzo di successi, culminate con la vittoria del Mondiale per Club. Voluto da Mourinho al suo primo anno, Muntari ha disputato in nerazzurro una ottima stagione scendendo spesso in campo e diventando uno dei titolari nel rombo. Gol pesanti per lui in Supercoppa contro la Roma e contro la Juventus, gol che hanno sempre un forte significato. Nella seconda stagione il Munta, detto The Bull (il Toro), si è dovuto adattare a un ruolo più marginale dato l'arrivo di assoluti campioni come Thiago Motta e Sneijder e il passaggio al 4-2-3-1 che ci ha portato sul tetto d'Europa. Nella sua terza stagione (questi primi sei mesi), il ruolo di comprimario non gli è più andato a genio e dopo diverse sceneggiate e comportamenti poco professionali, l'Inter e il giocatore sono arrivati di comune accordo all'idea di separarsi. Muntari lascia allora l'Inter e lascia a noi tifosi tanti bei ricordi, in quanto è stato in ogni caso uno dei protagonisti dell'ultimo biennio straordinario dell'Inter. Indimenticabile la scena di Muntari che mangia la pasta negli spogliatoi mentre i compagni festeggiano la vittoria in Coppa Italia sulla Roma! Ciao Sulley e buona fortuna!

2 commenti:

  1. A me un po' dispiace, non era così male; in bocca al lupo.
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Devo essere sincero, a me Muntari è piaciuto solo il primo anno. Poi non giocando con costanza faceva quasi sempre solo guai entrando a partita in corso.

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore