martedì 4 gennaio 2011

Leo alla prima

Il 2011 nerazzurro riparte contro il Napoli a San Siro, giovedì sera. Sarà la prima di Leonardo sulla panchina nerazzurra e probabilmente la prima di Ranocchia con la maglia dei Campioni del Mondo. L'Inter riparte in questo 2011 con l'obiettivo di rinascere e di iniziare finalmente a giocare questo campionato, che per noi si è fermato a metà ottobre. Dagli ultimi mesi del 2010 oltre a una classifica molto negativa ci portiamo dietro anche gli strascichi degli infortuni, tant'è che mancheranno sia Sneijder che Julio Cesar, senza dimenticare Eto'o che sconterà la sua ultima giornata di squalifica. Davanti quindi ci troviamo ancora una volta in emergenza e starà a Leonardo trovare il bandolo della matassa. L'obiettivo è chiaro, bisogna portare a casa i tre punti perchè bisogna iniziare sin da subito la rimonta sul Milan. Rombo o tridente? Il neo tecnico nerazzurro pare stia vagliando la possibilità di rispolverare il rombo con Pandev e Milito davanti supportati da Stankovic. In difesa pare che Cordoba dovrebbe vincere il ballottaggio sul neo arrivato Ranocchia, soprattutto alla luce della velocità di Lavezzi. L'alternativa resta il tridente con Stankovic Cambiasso e Motta a centrocampo, Biabiany Milito e Pandev in attacco. A mio avviso la migliore soluzione per questa gara è il rombo, in quanto consentirebbe di far rendere al meglio Pandev, che potrebbe aiutare anche Milito nell'affrontare la non solidissima difesa partenopea. Nel Napoli i più pericolosi sono sempre gli stessi, Lavezzi Hamsik e Cavani, ma è proprio quest'ultimo l'uomo in più della squadra di Mazzarri, che a mio avviso si è ampiamente dimostrata Cavani dipendente, soprattutto nelle situazioni di maggiore difficoltà. Noi però siamo l'Inter e possiamo benissimo portare a casa la vittoria se metteremo in campo quella grinta e quella cattiveria che con Benitez si è vista raramente. Leonardo sarà in grado di riesumare tali qualità nei giocatori? Vedremo...

2 commenti:

  1. Partita molto importante per la classifica e per cominciare con il piede giusto la nuova avventura con Leonardo. Incontriano una squadra molto in palla e che sta facendo davvero bene. I tre punti sono d'obbligo.

    Ciao Vincenzo.

    LeNny

    ;)

    RispondiElimina
  2. www.pianetasamp.blogspot.com

    Sono molto curioso di vedere questa "nuova" Inter: ho letto e sentito dichiarazioni entusiastiche da parte dei giocatori nerazzurri, sembra quasi di capire che Benitez fosse proprio mal sopportato dallo spogliatoio...ciao!

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore