lunedì 3 gennaio 2011

Finalmente Ranocchia!

Dopo l'infortunio grave che ha messo KO per tutta la stagione uno dei migliori difensori del pianeta calcio, Walter Samuel, la difesa nerazzurra non è stata più la stessa. Al fianco di Lucio ha giocato sempre Cordoba che seppur resti una validissima alternativa non è all'altezza di un mostro come Samuel. Materazzi non lo considero neanche perchè non gli resta che appendere le scarpe al chiodo dopo il Mondiale per Club. Era diventato quindi necessario e indispensabile un intervento sul mercato e siccome già questa estate avevamo preso metà cartellino di Andrea Ranocchia, abbiamo deciso di anticipare il suo arrivo riscattando immediatamente l'altra metà per una cifra intorno ai 12 milioni e contratto fino al 2015 per il promettentissimo difensore italiano. Ranocchia dopo la sorprendente (mezza) stagione col Bari si è confermato su altissimi livelli anche nel Genoa fino ad approdare in Nazionale maggiore, dove a breve diventerà titolare inamovibile. Nel frattempo è arrivato nella squadra Campione di tutto che gli consentirà di mettersi alla prova in un grande club per crescere e dare ragione a chi lo definisce il nuovo Nesta. Diamo allora il benvenuto al nostro nuovo numero 15, Andrea Ranocchia!

6 commenti:

  1. E giovedì farà già il suo esordio con la maglia nerazzurra. E' un'ottimo giocatore, farà molta stradA.

    RispondiElimina
  2. il difensore italiano più forte insieme a Chiellini, grande acquisto ad un prezzo accettabile.
    Certo Samuel è sempre un'altra cosa, ma Ranocchia si farà:)
    Nell'affare sono stati inseriti anche dei Primavera o i vari Destro e compagnia già al Genoa o soltanto cash?

    RispondiElimina
  3. Le società hanno dichiarato solo cash, ma Preziosi ha strappato un opzione per riscattare interamente Destro a fine stagione e questo per me è stato un errore da parte nostra.

    Cmq sono d'accordo, tenendo out Nesta che per via degli infortuni non è più quello di una volta, al momento Ranocchia e Chiellini sono i migliori in circolazione.

    RispondiElimina
  4. Mi sono piaciute anche le dichiarazioni che ha fatto oggi durante la presentazione.

    RispondiElimina
  5. Anche secondo me lasciare Destro sarebbe un grave errore di valutazione, anzi secondo me sarebbe stato da riportare subito a Milano già a gennaio. L'ho visto giocare più volte, mi piace:)

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore