domenica 12 dicembre 2010

Obiettivo Mondiale

Ed eccoci finalmente arrivati alla competizione che tutti aspettavano e che con molte probabilità ci ha tolto energie fisiche e soprattutto psicologiche negli ultimi mesi. Il Mondiale per Club è l'ultimo trofeo che possiamo portare a casa in questo stupendo e indimenticabile 2010. Questi primi sei mesi sono stati oscurati dai mille infortuni che hanno impedito all'Inter di schierare per più di una partita la stessa formazione e di poter mettere in campo tutti insieme gli immensi giocatori che l'anno scorso ci hanno regalato la Tripletta nerazzurra. Adesso ci troviamo ad Abu Dhabi e finalmente negli allenamenti possiamo vedere quasi la squadra al completo, con Julio Cesar Maicon e Milito finalmente reintegrati nel gruppo, senza contare tutti gli altri che hanno recuperato dai rispettivi infortuni, proprio in vista di questo appuntamento. Un appuntamento da non poter sbagliare per chiudere al meglio questa annata fantastica. Primo avversario nella competizione saranno i campioni d'Asia del Seongnam che hanno battuto nel turno precedente per 1-4 i modestissini padroni di casa del Al Whada. Il vero avversario del torneo è senza dubbio l'International di Porto Alegre, ma prima c'è da battere la squadra coreana e poi potremo concentrarci sulla finalissima. Due partite che ci potrebbero consentire di salire sul tetto del mondo e dimenticare per un attimo le mille difficoltà incontrate in questo inizio di stagione. Rivedere finalmente gente come Julio Cesar, Maicon, Milito, Motta, Chivu, Mariga e tutti gli altri lascia ben sperare per questa competizione. Certo, non saranno al top dopo tanto tempo out per infortunio, ma penso e spero che tanto basti per arrivare in finale e lottare per portare a casa questo trofeo, che sarebbe il quinto (su sei totali) in gioco in questo 2010 che va concludendosi. Allora avanti tutta, superioriamo l'ostacolo e riprendiamo la retta via, quella della vittoria!

3 commenti:

  1. Purtroppo l'attuale situazione rende tutto più difficile, ma se gli infortunati al rientro sapranno dare il loro contributo e la squadra saprà riscoprire lo spirito vincente e coraggioso della scorsa stagione, possiamo riuscire a coronare un'altro sogno e rendere il 2010, già stellare ed indimenticabile, indelebile nella memoria di ogni Interista!
    Ciao Vincenzo ;)
    FORZA INTER!!!

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore