domenica 3 ottobre 2010

Inter - Rubentus 0-0: il pagellone

JULIO CESAR 7:
provvidenziale su Krasic e Quagliarella con le sue parate.

MAICON 5,5:
ancora alla ricerca della migliore forma, attacca pochissimo sulla fascia. Per l'Inter un'arma letale in meno.

LUCIO 6,5:
nonostante il problema alla coscia destra, riesce a giocare una buona partita.

CORDOBA 6,5:
ottima prestazione del colombiano che si conferma una riserva di grande affidamento. Peccato per l'infortunio che lo ha chiamato fuori dopo soli 45 minuti.

CHIVU 5,5:
marcare questo Krasic non è facile e Chivu è stato spesso saltato dall'ala serba.

STANKOVIC 6:
primo tempo di ottimo livello per il regista serbo, che nella riserva cala vistosamente a causa di una evidente stanchezza.

CAMBIASSO 6,5:
discreta gara del Chuchu che, oltre a recuperare palloni a centrocampo, è andato spesso al tiro e al servizio per gli attaccanti.

BIABIANY 6:
solo mezz'ora di gioco per il giovane francese che è stato costretto a uscire per un infortunio alla coscia destra.

SNEIJDER 6,5:
spesso nel vivo di gioco, ha giostrato quasi tutti i palloni delle azioni nerazzurre.

COUTINHO 6:
nella prima mezz'ora a sinistra gioca davvero alla grande, rendendosi spesso pericoloso. Con l'uscita di Biabiany si è spostato a destra dove ha avuto maggiori difficoltà, senza però risultare insufficiente. Benitez difatti lo ha elogiato nel post partita.

ETO'O 7,5:
il camerunense si è dimostrato ancora una volta in forma strepitosa. E' mancato il goal, ma ha fatto letteralmente impazzire i difensore bianconeri.

MILITO 5:
il suo ingresso ha rallentato la manovra offensiva e si contano anche un paio di grandi occasioni sciupate.

SANTON 6,5:
ottimo ingresso del baby nerazzurro che ha controllato molto meglio Krasic rispetto a Chivu.

BENITEZ 6:
diversi infortuni non gli hanno consentito di far girare un pò gli uomini e alla lunga la stanchezza si è sentita, soprattutto sui muscoli di Biabiany, Lucio e Cordoba. L'Inter ha comunque fatto la partita non riuscendo a vincere solo per la mancata lucidità e un pò di sfortuna sotto porta.

Nessun commento:

Posta un commento

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore