martedì 14 settembre 2010

Non sono un veggente, però....


Lo avevo ampiamente pronosticato. Ricordate il fallaccio killer di Burdisso su Conti che è costato al centrocampista cagliaritano ben 30 punti di sutura sul ginocchio? Non è passato molto tempo dai, giusto la scorsa giornata di campionato quando la Roma ha beccato 5 pappine dal Cagliari. Benissimo, un intervento del genere in tutta Europa costerebbe al "criminale" un bel pò di settimane di stop. In Italia? Burdisso, come avevo ampiamente pronosticato, ha beccato solo due giornate di squalifica. Vi chiedete perchè? Semplice, tra tre giornate c'è Roma - Inter, poteva mai la squadra di Rossella Sensi, vice presidente della Lega Calcio, giocare la sfida contro i nerazzurri in casa propria senza un tassello fondamentale della difesa? Dato che nessuna prostituta evidenzia queste cose, lo faccio io. La vergogna dello scorso campionato continua...

6 commenti:

  1. e nessuna prostituta evidenzia la vergognosa multa data a Eto'o per SIMULAZIONE da quel porco del giudice sportivo...

    RispondiElimina
  2. La vergogna continua e quest'anno hanno iniziato presto.

    RispondiElimina
  3. Per fortuna stavolta l'Inter non è rimasta in silenzio. Ecco il comunicato ufficiale pubblicato su inter.it
    -------------------
    Giudice Sportivo: Burdisso giocherà Roma-Inter
    Martedì, 14 Settembre 2010 17:27:18

    MILANO - Non sono stati ravvisati gli estremi della "condotta violenta" in relazione al "fallo" di Nicolas Burdisso nei confronti di Daniele Conti.

    Non sono state dunque applicate le sanzioni previste dall'art. 19, comma 4, lettere b) o c) Codice di Giustizia Sportiva, che prevedono, quale pena minima, la squalifica rispettivamente per 3 o 5 giornate.

    Il Giudice Sportivo ha così inflitto la sanzione di due giornate di squalifica; il calciatore Nicolas Burdisso parteciperà all'incontro Roma-Inter valido per la 5° giornata del Campionato di Serie A.

    Ufficio Stampa
    -------------------
    Brava la società a volere sottolineare che il Giudice Sportivo non ha applicare il regolamento per consentire a Burdisso di giocare la gara Roma - Inter.

    Il calcio italiano è sempre più vergognoso.

    RispondiElimina
  4. Vergognosi è dire poco, questi continuano con l'arroganza e l'impunità che la politica sportiva e non gli concede. Voglio proprio vedere dove riescono a piazzarli quest'anno a forza di aiutini.

    RispondiElimina
  5. Ormai non mi soprendo piú di niente anzi mi viene da ridere !è chiaro che il signor porco come lo chiama lo zio é pilotato :il sig.galliani puó dire quello che vuole .ronaldinho puó schiaffeggiare gli avversari e va sempre tutto bene.Comunque al caso Burdisso e a tanti altri simili era semplice agire in questo modo.Il giocatore che danneggia un collega rimane fuori per lo stesso tempo .cosí si evitavano distinzioni e i macellai ci pensavano 2 volte prima dio fare entrate del genere !

    RispondiElimina
  6. Sarà contenta la cagnetta... No comment!!!

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore