sabato 28 agosto 2010

Burdisso alla Roma ... finalmente!

Finalmente ci siamo liberati di uno dei difensori più scarsi che la storia dell'Inter ricordi. Nicolas Burdisso è stato ceduto alla Roma Povera per la cifra che l'Inter ha sempre richiesto per il giocatore, 8 milioni di euro. I giallorossi hanno cercato sin da subito di ricevere il solito regalo annuale di Moratti, sperando di poter comprare Burdisso a 5 milioni o giù di lì. Ma finalmente il nostro Presidente ha detto basta e allora Branca ha resistito finchè Pradè non si è presentato con i soldi richiesti per quel pacco di Burdisso. Otto milioni di euro, rateizzati in tre anni, per un giocatore scarso, sui 30 anni e in scadenza di contratto. Altra grande operazione di mercato di Marco Branca che ora però spero si concentri sul mercato in entrata, dato che abbiamo bisogno di almeno un rinforzo per sostituire Balotelli. Via Quaresma (7 milioni), Balotelli (28 milioni) e Burdisso (8 milioni) abbiamo racimolato oltre 40 milioni di euro. Il bilancio è stato messo a posto grazie ai circa 100 milioni incassati grazie alla tripletta della scorsa stagione, per cui mi aspetto che questi bei soldini vengano reinvestiti per completare la rosa. Un centrocampista e un esterno d'attacco sono le priorità, ma andrebbe bene anche un solo giocatore. A Branca e Moratti la scelta, basta che sia un campione!

3 commenti:

  1. Io non lavrei dato alla roma...per 2 motivi:
    1º- non lo meritava...doveva marcire un anno fermo
    2º-Perché la difesa della roma é piú solida

    RispondiElimina
  2. www.pianetasamp.blogspot.com

    Secondo me Burdisso è tutt'altro che scarso...ciao!

    RispondiElimina
  3. Burdisso non è scarso, ma 8 milioni per un giocatore in scadenza sono un'enormità.
    Buon affare economicamente.
    Voleva andare via a tutti i costi, altrimenti fossi stato in Branca l'avrei tenuto visto che ha Cordoba e Materazzi tutt'altro che giovincelli, a meno che non arrivi qualcuno a sinistra con Chivu che passa nella batteria dei centrali.
    Non credo che il bilancio dell'inter sia a posto, anzi..

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore