domenica 6 giugno 2010

La saga delle risate: De Rossi e Zac, sveglia!

27 Marzo 2010, la Roma batte fortunosamente l'Inter per 2-1 e Daniele De Rossi promette di non tagliarsi la barba fino allo Scudetto. Nella foto lo vedete nel ritiro italiano in Sud Africa in vista del mondiale.

Bene: QUALCUNO AVVISI DE ROSSI CHE IL CAMPIONATO E' FINITO DA UN PEZZO!

6 Giugno 2010, Zaccheroni, ex allenatore della Juventus, su Mourinho: "Tatticamente vale poco. Mandai dei tecnici a studiarlo a Riscone: la sera mi chiamavano per dirmi che lì c'era ben poco da imparare".

Bene: QUALCUNO AVVISI ZACCHERONI CHE MOURINHO HA VINTO TUTTO QUEST'ANNO!

Evviva l'ignoranza tattica di Mourinho!

5 commenti:

  1. ahahah! Zac umorismo puro: come si possono spedire dei merli a studiare un'Aquila per conto di un piccione?
    Pensare che come allenatore un pochino mi piaceva, ma quest'anno si è rivelato per quello che è: un perdente totale e un de-motivatore psicologico (praticamente un Mourinho alla rovescia). Ha pregiudicato subito le già poche speranze di quarto posto della perdentus riempiendo i giocatori di alibi invece di caricarli, mettendosi a frignare sul fatto che poveretti per colpa delle partite di coppa uefa o komekazzosikiamaadesso erano tanto tanto stanchi... Ma va' a ciapà i rat!!

    RispondiElimina
  2. Zac è veramente un idiota.

    amici interisti, beccatevi questo video :)
    http://frasi-da-ricordare.blogspot.com/2010/06/interismo-vittoria-champions.html

    RispondiElimina
  3. e he risate.....ahahahhahaah...
    GRANDE VINCENZO.....

    RispondiElimina
  4. "Zac umorismo puro: come si possono spedire dei merli a studiare un'Aquila per conto di un piccione?"

    ahahhahaahha metafora perfetta Zio :)

    Sono due poveracci!

    RispondiElimina
  5. Le metafore di Zio Scriba meriterebbero l'oscar!!!! ahah!

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore