mercoledì 12 maggio 2010

Verso i Mondiali in Sud Africa

Si avvicinano sempre più i Mondiali in Sud Africa dove l'Italia giocherà da detentrice del titolo con l'obiettivo di difenderlo, anche se con la squadra che abbiamo c'è ben poca speranza. Ecco la lista dei pre-convocati del CT Marcello Lippi:

Portieri: Buffon, De Sanctis, Marchetti, Sirigu.

Difensori: Bocchetti, Bonucci, Cannavaro, Cassani, Chiellini, Criscito, Grosso, Maggio, Zambrotta.

Centrocampisti: Camoranesi, Candreva, Cossu, De Rossi, Gattuso, Marchisio, Montolivo, Palombo, Pepe, Pirlo.

Attaccanti: Borriello, Di Natale, Gilardino, Iaquinta, Pazzini, Quagliarella, Rossi.

Premettendo che un minimo di dignità il signor Lippi l'ha mantenuta evitando di convocare quegli scandali di Toni e Amauri, nella rosa a mio avviso mancanco elementi di assoluto valore che hanno fatto molto meglio di tanti giocatori che sono stati pre-selezionati. Tra i portieri nulla da dire, resterà a casa Sirigu anche se i ci lascerei Marchetti che spesso e volentieri quest'anno si è lasciato andare a errori non da poco.

Capitolo difesa. Bocchetti, Bonucci, Cassani e Criscito danno una bella boccata d'aria fresca, dato che con Cannavaro, Zambrotta e Grosso si sente solo odor di muffa. Chiellini dovrà essere il leader del reparto avendo la titolarità assicurata, anche se bisogna dire che la difesa della Nazionale (escluso Zambrotta) è arrivata 7° in campionato. Sono contento della convocazione di Cassani, un terzino che spinge tanto e sta disputando davvero un'ottima stagione. A sinistra avrei portato Balzaretti, altro uomo cardine del Palermo che domenica si giocherà l'accesso alla Champions. Infine, continuo ad essere convinto che al Mondiale doveva andarci anche Marco Materazzi, non solo per riconoscenza, come fatto appunto con Cannavaro, Grosso e Zambrotta che ormai non hanno più nulla da dare, ma soprattutto per l'aspetto carismato, senza dimenticare che quest'anno Matrix ogni volta che è sceso in campo ha sempre fatto benissimo tant'è che, secondo i miei pagelloni, attualmente ha una media voto da 6.3, niente male. Peccato per l'infortunio di Santon...

Capitolo centrocampo. Palombo e Cossu resteranno a casa. I titolari saranno De Rossi, Pirlo e presumibilmente Marchisio. Per me il posto da titolare assicurato dovrebbe avercelo Montolivo, che ormai è diventato davvero un grande regista. Gattuso è osceno ma è stato convocato per quel senso di riconoscenza che invece non è stato mostrato verso Materazzi. Per quanto riguarda gli esterni, nè Camoranesi (stagione disastrosa) nè Pepe (giocatore mediocre) meritano secondo me questo mondiale. Non quanto Marco Marchionni che ha disputato una grandissima stagione nella Fiorentina.

Capitolo Attacco. Nel reparto offensivo c'è il miglior assortimento possibile, anche se reputo inaccettabile l'assenza di Miccoli. Cassano e Balotelli non si sono dimostrati all'altezza, ma il palermitano assolutamente si. Gli sono stati preferiti Iaquinta (una decina di partite giocate in tutto l'anno) e Quaglierella che segna un gol ogni quattro mesi. Per fortuna non sono stati convocati Totti, Toni e Amauri. Le punte (Gilardino, Pazzini e Borriello) sono da servire, ma mancando esterni di qualità prevedo per loro una decisa difficoltà nel trovare il gol. Vedremo.

Detto questo, ci aspetterà un mondiale di grande sacrificio, dove dovremo lottare tantissimo già solo per superare il girone. La sorte ci ha consegnato un girone abbastanza sempliciotto, ma con questa squadra per poter competere dovremo dare più del 100%. Una difesa vecchia, un centrocampo lento e un attacco con davvero poca fantasia. Questa è la Nazionale di Lippi, che dovrà vedersela con l'Argentina di Messi e Milito, con il Brasile di Kakà, con l'Inghilterra di Rooney e così via.

Io sinceramente tiferò per i nerazzurri, se l'Italia dovesse vincere una partita sarei contento, se dovesse perderla non mi metterei in lacrime. Tutto qui.

9 commenti:

  1. Concordo con Te, Vincenzo, tranne che per il tifo ai neroazzurri: praticamente tifi per tutte le squadre del mondiale! Ahahah, scherzo!

    Sarebbe comunque ECCEZIONALE fare un exploit che nessuno chiaramente si attende!!!
    Speriamo che scoppi una nuova calciopoli in pochi giorni... 4 anni fa è stata la forza dell'ITALIA.

    Forza AZZURRI... e che il Signore ci accompagni, ne avremo davvero bisogno!!!

    Kermit

    RispondiElimina
  2. Mi sono dimenticato di citare Barzagli, l'anno scorso eletto miglior difensore della Bundesliga. Non era meglio del pensionato Caccavaro?

    RispondiElimina
  3. Vincenzo: per la difesa... NO COMMENT!!!

    RispondiElimina
  4. Pepe.Gattuso.Camoranesi...???? mah! speriamo almeno di passare il girone.

    RispondiElimina
  5. Ma dove vogliamo andare con questa nazionale con a capo un burattino? Ho sempre tifato ITALIA ma questa volta e per la prima volta, l'entusiasmo non mi sfiora per nulla. Non si può vivere di ricordi, l'hanno capito tutti tranne il burattino Lippi. Lo scorso mondiale, ho seguito gli azzurri in Germania, andando a vedere il quarto di finale; quest'anno troverò un'alternativa. Consigli? :P

    LeNny

    RispondiElimina
  6. www.pianetasamp.blogspot.com

    In effetti visto il criterio col quale verrà portato Gattuso ci stava anche la convocazione per Matrix...in attacco le scelte mi sembrano giuste, manca forse la stella di caratura mondiale ma i nostri bomber il nostro mestiere lo sanno fare, non sottovaluterei Iaquinta che se sta bene è davvero forte, quest'anno ha giocato poco solo perchè infortunato...a centrocampo io non sono sicuro che Palombo rimarrà a casa, sarebbe una beffa per il nostro Capitano che non ha mai saltato una convocazione, Pepe ora è in forma, è un soldatino che esegue gli ordini e a Lippi piacciono questo tipo di giocatori, sulla carta il reparto che offre minori garanzie è la difesa...ciao!

    RispondiElimina
  7. Consigli Lenny? Io fortunatamente avrò gli esami da sostenere quindi dei Mondiali me ne fregherò. Ricorderà per tutta la vita quelli vinti grazie a Materazzi.

    Andrea, vedo che anche tu concordi sul fatto che Materazzi doveva essere convocati visti i parametri di valutazione del signore Lippi.

    A me Palombo piace, ma chi lascerebbe a casa il gobbo?

    RispondiElimina
  8. Andrea: ti conosco da poco, ma devo effettivamente complimentarmi con TE. Sei davvero obiettivo!

    Vincenzo: sono certo che non te ne fregherai dei mondiali... da OTTIMO tifoso quale sei è impossibile che te ne freghi!!!

    LeNny: alternative? Beh, ricorda che le crociere in grandi navi sono sempre le migliori... se poi parliamo di TITANIC!!!

    Ciaoooh e FORZA AZZURRI!!!

    RispondiElimina
  9. Beh fregarmene proprio in toto no ovviamente, ma cercherò di seguire le prestazioni dei miei beniamini nerazzurri :D

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore