martedì 4 maggio 2010

Mourinho : "L'Inter esige rispetto!"

Torna finalmente a parlare il grande Josè Mourinho alla vigilia della finale di Coppa Italia contro la Roma e lo fa con queste parole :"Esigo rispetto per l'Inter!". Esatto, l'Inter esige rispetto per quello che sta facendo in questa stagione ("siamo ancora in corsa su tutti i fronti") e per quello che sta affrontando e combattendo ("tutti sapete come la Roma ha rimontato in campionato ed è per questo che non parlo più del campionato"). Duro al punto giusto il Vate di Setubal, che prende le difese della sua Inter, indecorosamente accusata da "chi è nato in una culla d'oro", Rosella Sensi.

La partita con la Lazio è archiviata e Mourinho e Zanetti (che lo ha accompagnato nella conferenza stampa) ribadiscono con forza come l'Inter abbia fatto la sua onesta partita ottenendo la vittoria che le permette di essere ancora in testa alla classifica. Ribadendo il concetto, "Chi ha la fortuna di nascere in una culla d'oro deve solo ringraziare, e se noi abbiamo la fortuna di essere qui adesso non è perché siamo nati in una culla d'oro, io non dico che meritiamo rispetto, ma dico che esigo rispetto. La 'signora' può essere dottoressa o non so cos'altro, ed è nata in culla d' oro, ma io esigo rispetto. Non domando, ma esigo rispetto!".

Chiuso il discorso extra calcistico, si inizia a parlare della partita e Mourinho svela subito che non ci saranno nè Lucio nè Sneijder, che dopo la partita con la Lazio hanno accusato problemi muscolari, a dimostrazione del fatto che è stata partita vera. L'assenza del numero 10 nerazzurro è certamente pesante, ma sapremo sopperire alla sua assenza con gli altri grandi calciatori che abbiamo in rosa. Mourinho già sa che partita aspettarsi e ha detto che non si sorprenderà se dovesse vedere qualcuno buttarsi per terra. Tanto, aggiungo io, questo è il tipico gioco della Roma.

L'arbitro della partita sarà Rizzoli, il meno peggio tra i gli arbitri italiani. Speriamo che domani arbitrerà bene, usando lo stesso metro di giudizio, non assecondando le simulazioni romaniste e possibilmente punendo i vaffa di Totti, che in passato gliene ha cantati addirittura tre in pochi secondi, senza essere minimamente sanzionato.

Per chiudere una notizia personale, domani sarò allo stadio. Sembrerà incredibile, ma sarà la prima volta che andrò a vedere l'Inter dal vivo e non nascondo di essere davvero emozionato. Mi spiace che non giochi Wesley perchè mi sarebbe piaciuto vederlo all'opera, ma mi accontenterò di vedere Eto'o, Milito, Motta, Cambiasso, Samuel, Zanetti, Mourinho e gli altri. Che squadrone, che giocatori, che allenatore!

La Coppa Italia è a portata di mano, ancora 90 minuti per riportare a Milano questo trofeo che l'anno scorso ha visto vincere gli amici della Lazio. Vinciamola per Mourinho, per Moratti, per Facchetti, per Prisco, per Zanetti, per la maglia e per la storia di questa gloriosa e pulita società!

FORZA RAGAZZI!!!

11 commenti:

  1. Ehi in bocca al lupo per la prima! E' sempre una grande emozione vedere i ragazzi dal vivo, voglio un tuo articolo sulle tue impressioni chiaramente!

    RispondiElimina
  2. Grazie, non mancherà Absinto!

    RispondiElimina
  3. Grande Vincenzo al battesimo, o meglio, visto il peridio, alla cresima, dal vivo!
    In Tv si vede meglio, godi di agolazioni e replay, ma la partita vissuta allo stadio ha tutto un'altro sapore, è centomila volte meglio!
    Vincenzo urla "FORZA INTER!!!" anche per noi e mi raccomando "ESIGI RISPETTO" ;)
    Ciao
    Sergio

    RispondiElimina
  4. Ciao Sergio, sicuramente sarà tutt'altra cosa, anche perchè non sentirò i commenti accusoni dei telecronisti mediaset o lagnoni di sky e poi potrò cantare e urlare a squarciagola, cosa che a casa per ovvi motivi non posso fare, se no mi arrivano i carabinieri a casa ahah!

    RispondiElimina
  5. Grande Vincenzo. Ti invidierò parecchio domani sera. Mi raccomando, scatta foto e video, ESIGO un bel report, comunque vada. Goditi la serata e FORZA BENEAMATA.

    Ciao bello.

    LeNny

    RispondiElimina
  6. Vincenzo,
    buon divertimento!!!
    La prossima da vedere, per pubblico e coreografie è un derby! Io, da buon gobbo, sono stato a vedere Milan-Inter di qualche anno fa (con il papà di LeNny e qualche suo collega)... finì 2 a 2 e ti assicuro che è stato davvero eccezionale!

    Ciao, Kermit.

    RispondiElimina
  7. Grazie per il sostegno ragazzi, sono gasatissimo e mi porterò dietro la mia fedele maglia di Eto'o che non manca mai in nessuna partita.

    Tornando alla partita è doveroso vincere, per riportare il trofeo a casa nostra, per continuare il sogno triplete e per zittire per l'ennesima volta i romanisti.

    Forza Inter sempre!

    RispondiElimina
  8. Attento ai lupi, e alle cagnette nate in cucce d'oro!
    Manda un bacio per me al Mago Mou, e un altro a tutti i nostri meravigliosi campioni!

    RispondiElimina
  9. Io parto ragazzi, a domani.

    FORZA INTER!

    RispondiElimina
  10. SENTIRE PAZZA INTER ALL'OLIMPICO NON HA PREZZO!GRAZIE RAGAZZI!
    VINCENZO VOGLIAMO LE FOTO DELLA PARTITA!
    AMALA PAZZA INTER AMALA!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Urlando contro il cielo.
    Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh
    Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh
    Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore