giovedì 6 maggio 2010

Inter - Roma 1-0 : il pagellone



Ecco le mie pagelle in attesa dell'articolo sulla partita che scriverò nel pomeriggio con tutte le foto dal vivo che ho fatto dalla tribuna Monte Mario!

JULIO CESAR 7:
Lo Strappasogni è grandioso in almeno due interventi, non sbaglia nulla in una serata perfetta.

MAICON 7:
a vederlo giocare dal vivo si capisce quanto cazzo corre in una partita. La fascia sembrava piccolissima per lui che la percorreva tutta in pochissimi secondi. Colosso!

SAMUEL 7:
entrato subito al posto di Cordoba, prende il posto al fianco di Materazzi ergendo il solito muro invalicabile.

MATERAZZI 7:
ancora una volta una grande prestazione di Matrix che oltre a beccarsi i cazzotti di checca Mexes diventa capo Ultras duranti i festeggiamenti di fine partita. Tutti pazzi per Materazzi!

CHIVU 6,5:
ottima prova, senza sbavature. Anche lui nel finale sfoggia una carattere da guerriero nei festeggiamenti.

ZANETTI 7,5:
che giocatore, che partita, che capitano! Ruba una marea di palloni, strappando per una sera a Mariga il soprannome di Diga. C'è solo un capitano, un capitanooo, c'è solo un capitano!!!

CAMBIASSO 7:
così come il capitano, anche il Chuchu gioca un'ottima partita facendo da schermo davanti la difesa e togliendo una palla pericolossima dalla testa di Vucinic.

THIAGO MOTTA 6,5:
qualche appoggio sbagliato, ma poca roba rispetto alle tante geometrie e verticalizzazioni che regala in tutta la partita. Metronomo.

ETO'O 7,5:
che fenomeno ragazzi, ogni volta che prendeva palla puntava l'avversario, lo saltava e metteva i compagni nelle condizioni di segnare. FENOMENO!

MILITO 7,5:
due gol, di cui uno annullato. Quello regolare è un qualcosa di fantastico, tra ben quattro giocatori giallorossi trova l'angolo giusto per infilare Julio Sergio. Sontuoso!

BALOTELLI 7:
bentornato SuperMario! Entrato al posto di Sneijder dopo pochissimi minuti dall'inizio gioca una grandissima partita. Attacca con grandissima efficacia, va vicino al gol in diverse occasioni e torna a fare anche il terzino alla Eto'o. A fine partita è venuto anche sotto di noi a lanciare la maglia e battersi il pugno sul cuore. E' così che si conquistano i tifosi Mario, lascia perdere Raviolone!

CORDOBA SNEIJDER MUNTARI S.V.

MOURINHO 7,5:
l'Inter vista in campo ieri sera è di un altro pianeta rispetto alla Rometta, nonostante avessimo molte più partite nelle gambe e quindi molto meno riposo rispetto a loro e nonostante gli sfortunati infortuni di Sneijder e Cordoba a pochi minuti dal fischio iniziale. Nonostante tutto ciò, abbiamo giocato benissimo, proposto un gran calcio e abbiamo portato a casa il primo trofeo stagionale. Mourinho in meno di due anni ha già vinto tutto ciò che c'era da vincere in Italia. In attesa dell'Europa...

RIZZOLI 5,5:
l'espulsione di Totti era doverosa per il bruttissimo fallo commesso dal capitano giallozzozzo. Mancano altri due rossi netti a Burdisso e a Mexes che hanno diverse volte mal menato i nostri giocatori. Giusta la segnalazione sul primo gol di Milito che effettivamente era di poco al di là dei difensori.

ROMA E ROSELLA SENSI 2:
alla vigilia i giallozozzi si sono tanto vantati della loro sportività, della loro moralità ma le parole della presidente Sensi sono state smentite vergognosamente dal campo. La Roma ha giocato a lotta libera, mal menando i nostri e dimostando davvero poca sportività e pochissima cultura della sconfitta. Come ha detto Materazzi a fine gara "l'unica a doversi vergognare è la Sensi!".

Nel pomeriggio scriverò l'articolo su questa fantastica e indimenticabile serata!

9 commenti:

  1. Magico Vincenzo, aspetto con ansia di gustarmi il tuo articolo!
    Nel frattempo posso provare a divertirmi con le pagelle agli avversari?

    JULIO SERGIO 6,5
    incolpevole sul missile di Milito, poi qualche buona parata.
    BURDISSO 2
    complimenti per l'entrata-killer su Sneijder. Un altro a cui abbiamo fatto beneficienza, pagandolo e sostenendolo quando stava in Argentina per curare la figlioletta, poi regalandolo alla Roma pur di farlo giocare, e ci ripaga così, rischiando di privarci dell'uomo migliore per le partite che contano. Poi anche graziato su un secondo giallo che grida vendetta. L'arbitrozzo preferisce espellere Oriali.
    JUAN 6,5
    il migliore dei suoi, anche se per nostra fortuna si mangia un gol
    MEXES 3
    andava espulso, ma ha ragione Matrix: schiappe così è meglio rimangano in campo...
    RIISE 5
    stanco e con le polveri bagnate, ma almeno fa parte della sparuta truppa di avversari corretti e leali
    PIZARRO 4
    in realtà s.v. per lui. Il 4 è per un allenatore così poco bravo da mandarlo in campo in quelle condizioni
    DE ROSSI 5
    sembra non avercene più, ma anche lui fa parte di quelli che meritano l'onore delle armi
    TADDEI 4,5
    in realtà fra i più pericolosi, ma voto abbassato perché fa parte del branchetto dei rissaioli e degli antisportivi, meritava almeno tre o quattro cartellini gialli
    PERROTTA 1
    la sua entrataccia premeditata, da dietro, sulla caviglia di Milito è mille volte più grave del calcione da stronzo frustrato del suo capitano, ma se ne sono accorti in pochi (e fra questi, ovviamente, non c'era Rizzoli, che l'aveva già ammonito) Come nella gara di campionato è il più isterico e rissoso, fa onore all'origine spagnola del suo nome (perro=cane)
    VUCINIC 4
    un altro nervoso e in cerca di rogne. Crea qualche pericolo, ma perde troppi palloni fra cui quello decisivo.
    TONI 4,5
    un mezzo fantasma, finisce col dare ragione a Van Gaal che l'ha tagliato a cuor leggero
    MOTTA 5
    incide meno di una marmotta, ma almeno non tenta di mandare all'ospedale nessuno
    MENEZ 4,5
    entra per Toni ma non se ne accorge nessuno, nemmeno il solito arbitrello inguardabile che non lo ammonisce per un tuffo in area degno della Superpippa Inzaga
    TOTTI 2
    senza commento

    RispondiElimina
  2. Condivido in pieno la tua pagella Zio Scriba.

    Totti incarna in pieno lo spirito della Roma ed è per questo che loro dovrebbero vergognarsi. Ho visto il fallo sul web perchè dalla tribuna non ho visto nulla, e ora mi aspetto almeno 5 giornate di squalifica per un intervento che poteva costare molto caro a Balotelli.

    Mourinho - Ranieri 10-0!

    RispondiElimina
  3. Mezzovoto in più al Cuchu, era ovunque!
    Magari porti fortuna se vai a vederla, vai al Bernabeu per caso?!

    RispondiElimina
  4. No, non vado a Madrid però vado a Milano in piazza Duomo.

    RispondiElimina
  5. Maicon non mi piace mai, corre tantissimo ma poi si litiga spesso con il pallone salvo poi concludere una volta su mille e segnare.

    RispondiElimina
  6. Bentornato dalla trasferta Vincenzo, adesso vado a leggere il Diario. :)

    Alle tue pagelle, vorrei correggere il voto del CAPITANO: 9. Quello che ancora fa a 37 anni è fuori dalle regole. MONUMENTALE.

    LeNny

    RispondiElimina
  7. Avrei voluto dare voti altissimi a tutti, però ho cercato di mantenermi un pò più sugli standard ihih.

    Comunque hai ragione, Zanetti è davvero un fenomeno!

    RispondiElimina
  8. Vincenzo hai dato voti spettacolari, io tradito dall'euforia ho preferito premiarli tutti con 10.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  9. Addirittura spettacolari? Grazie :D:D

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore