sabato 17 aprile 2010

Inter - Juventus 2-0 : il pagellone

JULIO CESAR 6,5:
in tutta la gara ha dovuto fare una sola parata difficile dopo pochi minuti. Poi ha passato il tempo a fare riscaldamento.

MAICON 8:
nelle gare importanti gioca ai suoi livelli e oggi è stato maestoso. Penso che abbia fatto il gol più bello della sua carriera, classe cristallina che piega i gobbi e ha un peso grandissimo per la stagione.

LUCIO 7:
prima Iaquinta e poi Amauri con lui non vedono palla. Perfetto.

SAMUEL 7:
come Lucio, anche lui sbaglia pochissimo e blocca alla grande le punte bianconere.

ZANETTI 7:
stasera festeggia la 500esima partita in nerazzurro e ha onorato l'evento con una grande prestazione da capitano!

THIAGO MOTTA 6,5:
mi è piaciuto tanto, ha diretto benissimo l'azione andando anche al tiro. Nel primo tempo le sue geometrie sono date deliziose.

CAMBIASSO 6,5:
tra i mediani era l'unico a capire quando era il momento di cambiare il gioco e lo ha sempre fatto in modo precisissimo.

SNEIJDER 6,5:
poteva essere più incisivo sotto porta, ma il suo gioco è sempre molto importante per noi, dato che sguscia sempre bene dalle marcature smistando tanti palloni per tutto il campo.

PANDEV 5:
partita negativa per il macedone che, nonostante il riposo infra settimanale, si dimostra stanco e poco lucido.

MILITO 5:
come Pandev, anche lui è sembrato molto poco lucido, soprattutto sotto porta dove ha sbagliato due gol clamorosi, anche se avrebbe meritato un rigore nettissimo non concesso dall'arbitro.

ETO'O 6,5:
se pensiamo solo al gol sbagliato a tu per tu con Buffon gli daremmo un voto negativo, ma ha giocato un'ottima partita, puntando sempre l'uomo, giocando spesso tra le linee e andando anche al goal.

STANKOVIC 6,5:
non ha le geometrie e la tecnica di Motta, ma ha un gran tiro dalla distanza e lo mostra in ben due occasioni.

BALOTELLI 6:
il suo ingresso ha dato maggiore pericolosità all'attacco. Positivo.

MUNTARI 6 :
per l'assist fortunoso a Eto'o.

MOURINHO 7,5:
questa vittoria è importantissima, ha messo in campo un Inter offensiva che ha fatto la partita dall'inizio alla fine e ha trovato una vittoria importantissima in ottica scudetto. Festeggia nel miglior modo possibile le 100 panchine nerazzurre!

Damato 5:
l'espulsione di sissoko è una delle rare cose buone della partita. Gente come Chiellini, Grosso e Melo hanno legnato come matti i nostri giocatori senza quasi mai essere sanzionati. In più manca un rigore nettissimo su Milito per ostruzione di Chiellini. Come avevo previsto, non è stata una buona designazione.

11 commenti:

  1. www.pianetasamp.blogspot.com

    Non vincere sarebbe stato un passo falso difficilmente rimediabile, ora la pressione psicologica passa alla Roma che dovrà obbligatoriamente ottenere i 3 punti per ritornare in vetta...ciao!

    RispondiElimina
  2. Concordo con le tue valutazioni, il risultato mi soddisfa, ma è stato diffcile trovare la strada della porta. Abbiamo mangiato almeno 5 palle goal!
    Va bene così, stendiamo un velo pietoso sul cadavere di chi?ellini e pensiamo al Barça, sarà durissima!
    Intanto godo ;)
    ciao Vincenzo
    Un saluto Nerazzurro
    Sergio

    RispondiElimina
  3. Concordo su tutto, arbitro compreso. sissoko l'ha COSTRETTO a fare il suo dovere (e pure un po' in ritardo...) E il bello è che, come da un po' di tempo in qua, a frignare pateticamente sono LORO...
    Goduria immensa! :D

    RispondiElimina
  4. Vincenzo come sempre sei giustissimo sui voti!OTTIMO LAVORO!e SEMRE FORZA INTER!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Vedo che le mie pagelle hanno messo tutti d'accordo.

    Grandi ragazzi!

    Ho scritto l'articolo sulla partita, con una particolare dedica, spero che anche quella vi piacerà, ma ne sono sicuro.

    Forza Inter, sempre!

    RispondiElimina
  6. Voti perfetti, forse un po' generoso con Eto'o, ma va benissimo così.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  7. Maicon ha giocato male come al solito, mille palloni passano tra i suoi piedi. Fortuna che poi segna ma non mipiace ormai da inizio anno.
    Grandissimo gol, un campione ma dovrebbe giocare 90 minuti non solo 30 secondi.

    RispondiElimina
  8. Beh arrgianf, io ho spesso dato addosso pesantemente a Maicon per diverse partite davvero deprimenti giocate quest'anno, ma proprio ieri sera ha fatto un partitone. Al di là del super gol, ha corsa tantissimo (e non camminava...), ha duettato spesso coi compagni senza mai perdere palla e non ha mai crossato o tirato in tribuna.

    Ieri per me si è visto il vero Maicon.

    RispondiElimina
  9. Buona partita ....peccato non sia finita con qualche gol in piú....le pagelle vanno bene ...é un giorno di festa !

    RispondiElimina
  10. Va bene ...va bene ...va bene cosí !
    Forza Ragazzi.....

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore