martedì 13 aprile 2010

Che buffonata! Vergognatevi!



Ecco a voi quella che viene definita dai gobbi come la madre delle intercettazioni. In questa chiamata, secondo loro, ci sarebbe un Facchetti che detta la griglia arbitrale a Bergamo. Bene allora vi invito a ascoltarla, senza leggere ovviamente le stronzate scritte dal blog gobbo che ha pubblicato il video. Se la ascoltate attentamente capirete che Facchetti, prima di un Inter - Juventus, si sta raccomandando con Bergamo perchè la gara venga diretta da un arbitro credibile (Collina) e non da quel Bertini che ci fece altri torti clamorosi nella stagione precedente, sempre contro la Juventus e poi con il Perugia. Bergamo non fa altro che rassicurarlo al riguardo. Poi alla fine la gara non fu nemmeno arbitrata da Collina, però questo è un altro discorso, che può risultare più o meno rilevante (per me lo è!). Avete ascoltato? Ecco, allora unitevi con me nel coro: VERGOGNATEVI!!!

25 commenti:

  1. Il poveretto tentava di difendere la sua squadra chiedendo educatamente l'arbitro migliore invece di quel disgraziato di bertini... e non gliel'hanno neanche dato!!
    Ma ce l'hanno il senso delle proporzioni certi cerebrolesi?
    Io ho scritto che se l'Inter merita la B per queste sciocchezze la Rube meritava la serie Z4 su Plutone. Mi sbagliavo: meritava la Z98 su un'altra galassia!!
    La madre di tutte le intercettazioni? Io direi piuttosto l'enensima conferma del fatto che la madre degli imbecilli (e dei mafiosi di merda) è sempre incinta!!!

    RispondiElimina
  2. una buffonata? ahahah E' pari pari all'intercettazione di Moggi e Bergamo, anzi qua Facchetti pretende che venga inserito Collina. Cosa che moggi non fa mai! E qui anche tu Vincenzo commetti un errore, il fatto che non sia arbitrata da collina non vuol dire nulla, infatti il designatore decideva solo le grigli a seconda della importanza della partita e poi da qualla griglia usciva fuori in nome dell'arbitro. In questo caso Facchetti chiede che venga inserito collina nella griglie e si verifica esattamente questo.
    Mi gioco la testa che se al posto di Facchetti ci fosse stato Moggi avresti titolato quest'articolo con la parola SCANDALO

    Tra l'altro, ma questo non c'entra con il processo, Facchetti si dimostra un presidente incapace. Perchè uno che non si ricorda i risultati della propria squadra non è il massimo...

    RispondiElimina
  3. Bisogna avere ben poco cervello per non capire che Facchetti chiedeva l’arbitro migliore come garanzia di neutralità (e non otteneva né l’uno né l’altra) mentre moggi chiedeva arbitri sporchi come garanzia di vittoria (e li otteneva).

    RispondiElimina
  4. Zio sciba: era la stessa cosa che chiedeva Moggi, l'arbitro migliore. A meno che tu non abbia materiale che i Pm ancora non hanno

    RispondiElimina
  5. Non diciamo cazzate, questa intercettazione per me non è scandaloso non perchè è di Facchetti, ma perchè non ci vedo nulla di strano se non il tentativo di salvaguardarsi da ulteriori torti già subiti in passato. Voi gobbi ormai siete convinti che sia stato messo su un complotto ad hoc contro la rubentus quando invece il complotto lo avevato fatto voi per vincere i campionati!

    Non ti permetto di parlare male di Facchetti! E poi non dirmi ste cazzate, vuoi vedere che mo un Blanc o un Galliani ricordi i risultati di tutte le partite giocate sotto la propria gestione?

    Certo che siete proprio ammattiti...

    Zio Scriba se noi per questo fetecchie meritiamo la B, la rubentus dovrebbe essere radiata dal calcio mondiale! Quanto mi diverto a leggere tutte queste cazzate per poi vederle smentite in un secondo.

    Leggendo i titoli dei giornali (tutti gobbi ovviamente) sembrava chissa che avesse detto il grande Giacinto, invece ascoltando la telefonata non c'è nulla di nulla. Al massimo si potrebbe parlare di slealtà sportiva o all'estremo di illecito sportivo, ma vorrei ricordare che Moggi è in l'imputato di una causa PENALE!

    Ribadisco il concetto: VERGOGNATEVI!

    RispondiElimina
  6. Dài Juve90, tu mi sembri uno abbastanza onesto e coraggioso che viene qui a confrontarsi senza insultare (e in questo sei meglio di me che mi faccio a volte prendere la mano...) Però non facciamo finta di dimenticare l'enormità rappresentata dalle schede estere... OK non sono state intercettate e non ci sarà mai la prova di quanto veniva detto attraverso quelle, ma non dirmi che, detto fra noi, quelle non fanno TUTTA LA DIFFERENZA DEL MONDO fra galantuomini come Facchetti, che possono aver fatto errori e solenni cazzate, e un mafiosone come moggi. Ma non contano proprio niente le facce? A parte moggi, non ti dice niente l'arroganza viscida e schifosa di un de sancis? Non si intuisce che è sporco solo a guardarlo negli occhi?

    RispondiElimina
  7. Ma poi è incredibile come fate a paragonare la chiamata di Facchetti con quelle di Moggi!!! Ma l'hai lette le intercettazioni su Moggi? Decideva gli arbitri, controllava il processo di biscardi, faceva punire questo e faceva squalificare quello. Basta fare un piccolo giro sul web per leggere tutte le intercettazioni di Moggi.

    E' vergognoso e anche demenziale pensare di metterle a paragone! Dovete solo vergognarvi, lo ripeto!

    RispondiElimina
  8. zio scriba: Moggi il personaggio da boss americano se l'è costruito appositamente, lo fa anche un po' per prendere. per i fondelli tutti, l'ha detto chiaramente. Visto che mi dipingono come un boss ora mi comporto da boss, è il suo personaggio: un po' buffoncello ma è una bravissima persona.
    Il teorema delle schede svizzere è tutto da dimostrare, una non era di paparesta ma del padre, altre due si dicevano di cassarà e Palanca ma poi sono stati assolti, e de santis non ne aveva perchè ha dimostrato che nell'ora di utilizzo di quella scheda lui ha un alibi di ferro: era ad un corso di polizia penitenziaria.
    E comunque alla base della farsa sportiva non ci sono le schede svizzere perchè sono saltate fuori in un secondo momento.

    Ti ringrazio per il coraggioso e per l'onesto, se mi voglio confrontare è perchè mi sono informato parecchio su questa vicenda che non mi è parsa chiara fin dall'inizio. Mi piacerebbe che tutti sapessero cosa è stata veramente calciopoli

    RispondiElimina
  9. Vincenzo: e perchè deve vergognarsi uno che esercita il proprio diritto alla difesa? Le telefonate di Moggi le conosco a memoria non ho bisogno di cercarle. smettiamola con questa buffonata del processo di biscardi! Moggi si lamentava solo perchè erano stati invitate persone delle radio romane. e poi è un programma che non guarda nessuno, o forse non vedete i programmi della Rai o della mediaset dove sono tutti schierati contro la juve con il solo Mughini lasciato per attirare Juventini?
    Il confronto se ti interessa è stato fatto in aula. Moggi nella famosa telefonata delle griglie, fatta dal telefono di casa non da una sim svizzera, non fa altro che dire la griglie che era apparsa la mattina sulla gazzetta in un articolo firmata da antonello capone.
    la tesi del complotto l'abbiamo sempre sospettata e i fatti ci stanno dando ragione.
    "vorrei ricordare che Moggi è in l'imputato di una causa PENALE"
    essere imputato di una causa penale non vuol dire essere colpevole.

    Finiamole con l'ipocrisia che non si può parlar male di Facchetti! Se non sapeva fare il dirigente non è colpa mia. Blanc non credo che ricordi i risultati dello scorso anno, ma già io li ricordo e sono certo che anche galliani ricordi i risultati del milan

    RispondiElimina
  10. Ovviamente non intendevo certo dire che Moggi fosse colpevole perchè sta subendo un processo penale. Voglio dire che in un processo penale si sta difendendo utilizzando delle cose che riguardano al massimo l'ambito sportivo e non appunto quello penale.

    Che il processo di biscardi non lo guarda nessuno mi è nuova e comunque come giustificazione è davvero ridicola... Ricordi la chiamata in cui Moggi dice di non far vedere due episodi con rigori netti non concessi? Beh questo è lamentarsi o è pilotare?

    Vi state arrampicando sugli specchi...

    RispondiElimina
  11. Io insisto nel dire che fra le primissime intercettazioni ve ne sono alcune (per assurdo quelle meno rilevanti e comprovanti) che dimostrano inequivocabilmente quale fosse il clima, quale fosse il sistema. Quando Giraudo dopo Udinese-Brescia e prima di Juventus-Udinese se ne esce bello tranquillo a dire “Se è sveglio gli dimezza l’Udinese”, fa capire in modo chiaro che dal loro servetto Dattilo si aspettavano una prestazione migliore, cioè che ammonisse più udinesi diffidati, e invece quello li ha delusi. Un uomo potente come Giraudo non dice una cosa simile perché sperava in cuor suo che quell’arbitro, magari, da piccolo, fosse stato juventino: la dice perché sa di potersi e doversi aspettare qualcosa da lui! Ecco, io preferisco valutare queste, di cose. Tiratemi fuori una telefonata nerazzurra che contenga una simile antipatica enormità disonesta e mafiosa (anche se magari, ripeto, non penalmente rilevante) e io ammetterò che gli juventini hanno qualche ragione.

    RispondiElimina
  12. Vincenzo: mi sembra che sei tu ad arrampicarti sugli specchi, visto che siamo partiti che mi dicevi di mafia e siamo finiti al processo di biscardi. Non mi pare ridicolo dire che non ha l'ascolto di Mediaset o della rai. Biscardi faceva delle concessioni per avere alcuni giocatori ospiti e che c'è di male?

    Zio scriba: qualla telefonata di Giraudo è forse quella che testimonia meglio quello che diciamo sugli inquirenti. la telefonata di Giraudo è successiva alla partita dell'udinese, quindi ormai i giochi sono fatti. inoltre nelle informative i carabinieri dicono che all'udinese vennero squalificati 4 giocatori. FALSO! Venne squalificato solo Jankulovski espulso per aver rifilato uno schiaffo ad un avversario in una rissa seguita al gol del Brescia con il portiere dell'udinese infortunato.
    Non non vogliamo dire che l'inter è colpevole, anche se le telefonate di facchetti con De Santis o con Bergamo che gli gli dice "dai vinciamo insieme" sono rilevanti, ma se non è colpevole l'inter non lo è nemmeno la Juve

    RispondiElimina
  13. Vincenzo, il video non si vede!!!

    Forse è lo stesso che ho postato io? Ho scritto un articolo a riguardo:
    http://sfrenzychannel.blogspot.com/2010/04/intercettazioni-vs-juventus.html

    Inutile rispondere qui. :)
    Il mio pensiero è nell'articolo.

    Un saluto a tutti.

    LeNny.

    :)

    RispondiElimina
  14. Grazie per avermelo fatto notare Lenny.

    PS: Juve90 vai a leggere l'articolo di Lenny e dimmi dove sono uguali le telefonate. Puoi anche non rispondere e tacere, forse fareste più bella figura voi gobbi.

    RispondiElimina
  15. Scusa Juve90, ma che la telefonata fosse DOPO Udinese-Brescia l’avevo già detto io: Giraudo con rammarico dice “se è sveglio” per dire “se fosse stato sveglio” e questo è comunque molto, molto inquietante. E poi parliamoci chiaro: la giustizia ordinaria ci va coi piedi di piombo rispetto a quella sportiva, per cui uno che si è beccato 3 anni con lo sconto da quella ordinaria vuol dire che a livello sportivo ha combinato cose da radiazione se non da fucilazione…
    E poi scusami ancora, ma uno dei più lampanti esempi di maniplazione e mistificazione in malafede di questi giorni è proprio quella frase detta da bergamo a Facchetti: gli parla di SFIDA da vincere insieme (intendendo la sfida di riappacificare l’Inter con certi arbitri – e quindi ci sta sostanzialmente prendendo per il culo…) mentre su tutti i blog e forum bianconeri questa SFIDA è stata trasformata in PARTITA, cioè Inter-Samp. Quando mai nell’ambiente una partita viene chiamata sfida? Semmai la chiamano “gara”, ma “sfida” mai!
    Confermo la mia stima per te, ma temo che questo sia il classico dialogo in cui, per inevitabile partigianeria (sia tua che mia) nessuno si sposterà mai di un millimetro…

    RispondiElimina
  16. Fortunatamente Zio Scriba in fallo ci stanno loro non noi. Facciamo bene a non spostarci!

    RispondiElimina
  17. Zio Scriba: scusa ma il tuo discorso su Giraudo non si capisce. l'udinese non è stata dimezzata, quindi di cosa stiamo parlando' E' chiaro uno vorrebbe sempre che la squadra avversaria avesse squalifiche. Con questa telefonata si voleva dimostrare il teorema delle ammonizioni mirate, ma mi sa che bisognerà inventarsene un'altra...
    I 3 anni sono in primo grado, finchè non c'è sentenza definitiva l'imputato è innocente.
    In quella frase non c'è manipolazione, sfida o partita non cambia nulla, e poi è chiaro il riferimento, la storia degli arbitri da riappacificare mi sembra molto molto fantasiosa. O no?

    Vincenzo: non è che posso farmi il giro su tutti i forum dell'inter e blog dell'inter, se Lenny ha qualcosa di dirmi me lo dica ma non esiste che devo rispondere ad un articolo che non conosco

    RispondiElimina
  18. E certo. mi basta questa risposta. Ciao Sante!

    RispondiElimina
  19. @JUVE90:

    Non devo dirti assolutamente nulla. :)
    Nel mio precedente commento, ho detto che il mio parare l'ho espresso nel mio articolo con tanto di link. L'amico Vincenzo ti ha invitato a vedere il video che ho postato e ha chiesto il tuo parere. Se poi non vuoi rispondere perché non conosci l'articolo o meglio non vuoi leggerlo, è un tuo diritto e a me non cambia assolutamente nulla. Capisco benissimo che non puoi girarti tutta la rete, come non puoi fare copia/incolla di un link e quindi non avremo una tua risposta in merito.

    Buona serata.

    Ciao. :)

    LeNny.

    RispondiElimina
  20. Alla fine, stringi, stringi, Moggi è un manipolatore e con le sue concubine si è scopato un pò di campionati.
    Adesso è nella merda e vuole che i fanghi li facciano tutti!
    Comunuque a me interessa il calcio giocato, che si sbrighino a concludere e si volti pagina!
    Un'ultima cosa: "Lasciate in pace Facchetti!!!"
    FORZA INTER!!! SEMPRE!!!

    RispondiElimina
  21. Vincenzo, cambia il codice del video. Quello che hai inserito non è più valido. Prelevalo da qui: http://www.youtube.com/watch?v=ezJCMEaXR1Y

    RispondiElimina
  22. Grazie Lenny per la notifica, ma non capisco dove sta la violazione del copyright se il video si trova su youtube ed è visibile da tutti.

    RispondiElimina
  23. Praticamente questa è la terza volta che lo cambiamo... Inizialmente avevi inserito un link preso da questo utente che ne attesta il copyright ma dopo poche ore lui stesso l'ha rimosso e ti avevo segnalato un altro link da dove era stato copiato. Ora l'autore ne ha rivendicato il copyright, l'ha ricaricato sul suo canale e YouTube ha rimosso tutti gli altri caricati altrove.


    :)

    RispondiElimina
  24. Vabbè, evidentemente vuole tenere queste cose per il gruppetto di tifosi gobbi che vanno lì a autocommiserarsi.

    Penso sia inutile a sto punto cambiarlo ogni volta.

    RispondiElimina
  25. Vuole semplicemente che venga linkato ed inserito dal suo canale e ne rivendica il copyright quando altri utenti scaricano il video e lo ricaricano sul loro canale. Tutto qui. :)

    RispondiElimina

Esprimi la tua opinione sempre con educazione e rispetto. Forza Inter!

Note legali

Dichiaro di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Questo spazio non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.

Autore